Il calciatore dell’Inter, Federico DiMarco, ha rivelato in un post via Instagram, di aver esultato in faccia al calciatore del Verona, Henry, dopo il rigore sbagliato da quest’ultimo. Una spiegazione che non è piaciuta a molti. Tra questi il giornalista giornalista Giovanni Capuano.

Le parole di Capuano su Dimarco: la critica del giornalista 

Attraverso il proprio profilo X, il giornalista ha criticato alcuni passaggi di ciò che ha dichiarato Dimarco. Ecco le sue parole: 
 

Dimarco fa bene a spiegare cosa succede dopo il rigore sbagliato da Henry ma sbaglia messaggio: non è stata "una cosa bellissima" (come scrive) e semplicemente bastava scusarsi. Senza inventare l'esistenza di moralisti o altre cose”

Dimarco
Il calciatore dell’Inter, Dimarco

Le parole di Dimarco che non sono piaciute a Capuano

Capuano non ha gradito alcuni passaggi di ciò che Dimarco ha dichiarato via Instagram. In particolare, le mancate scuse da parte del calciatore nei riguardi di Henry. Ecco ciò che ha detto il giocatore, non gradito al giornalista: 

Al Qualcuno dirà che non è una cosa bellissima e probabilmente ha ragione, ma non volevo offendere nessuno tanto è vero che al fischio finale, ancora prima di festeggiare coi miei compagni, sono andato ad abbracciarlo. E la stessa cosa ho fatto negli spogliatoi dopo la partita con i miei ex compagni. Perché questo è lo sport. Si vince, si perde, si esulta, si piange e alla fine ci si abbraccia. Ai moralisti dico: criticatemi pure ma guardate tutto quello che accade in campo non solo quello che vi fa comodo, grazie. Ciao grandi"

Tali parole hanno creato un vero putiferio via web, già alimentato dalla clamorosa svista arbitrale - gomitata nettissima di Bastoni nei confronti del calciatore del Verona, Duda - in occasione della rete del 2-1 interista, firmata da Frattesi. Le polemiche per il match di San Siro, stentano a placarsi. 

La classifica delle squadre italiane più vincenti in Europa: Juventus davanti all'Inter
Verso Torino-Napoli, Juric: “Radonjic out per problemi". Ecco il vero motivo dell'assenza

💬 Commenti