Oltre al Napoli questa sera e all'Inter domani impegnate nella due giorni di Champions League contro Barcellona e Atletico Madrid, giovedì sarà la volta delle altre due italiane impegnate in Europa League: Atalanta e Roma. Proprio quest'ultime hanno saputo chi saranno gli arbitri a dirigerle nella sfida di ritorno degli ottavi di finale.

Roma quasi agli ottavi

Dovrebbe prospettarsi piuttosto agevole il ritorno degli ottavi di Europa League per la Roma, che ha già un piede e mezzo ai quarti di finale a meno di un suicidio contro il Brighton di De Zerbi. Trasferta non facile a livello ambientale quella all'Amex Stadium, ma i giallorossi partono dal 4-0 dell'andata grazie alle firma di Dybala, Lukaku, Mancini e Cristante.

Qualificazione più complicata per l'Atalanta dopo il pareggio maturato allo stadio Jose Alvalade. Il gol di Scamacca ha evitato una sconfitta, ma con l'abolizione della regola dei gol in trasferta la Dea é costretta a vincere tra le mura amiche contro lo Sporting Lisbona per sperare di trovare posto tra le migliori otto del torneo.

Charles De Ketelaere
De Ketelaere Atalanta

Le designazioni di Atalanta e Roma

La UEFA ha comunicato il nome degli arbitri che dirigeranno le gare di ritorno degli ottavi di Europa League, per Atalanta e Roma. Gli orobici saranno affidati allo svizzero Sandro Scharer coadiuvato dagli assistenti e connazionali Bekim Zogaj e Jonas Erni con il quarto uomo Lukas Fahndrich. Al var e avar il duo composto da Fedayi San e Lionel Tschudi. I giallorossi si affideranno al giudizio del tedesco Felix Zwayer coadiuvato dagli assistenti e connazionali Stefan Lupp e Marco Achmuller con il quarto uomo Daniel Schlager. Al var e avar il duo composto da Bastian Dankert e Sascha Stegemann.

LEGGI ANCHE: De Zerbi, in Italia tutti lo vogliono ma solo per criticarlo

La classifica delle squadre italiane più vincenti in Europa: Juventus davanti all'Inter
ULTIMA ORA - Sarri saluta la Lazio, ufficiali le dimissioni: I nomi in pole per sostituirlo

💬 Commenti