I piani per l'attacco nerazzurro sono cambiati. Gudmundsson potrebbe non essere più una priorità, la dirigenza dell'Inter ha un altro obiettivo: Zirkzee per rendere l'attacco una vera e propria macchina da gol. Ecco come pensa di arrivarci Marotta.

Fabbian al Bologna la chiave per arrivare a Zirkzee

Secondo le notizie riportate dalla Gazzetta dello Sport, Marotta sta pensando di sfruttare Fabbian per ridurre il prezzo di Zirkzee. Infatti i nerazzurri hanno una clausola di recompra da 12 milioni (valida dal 2025) e si potrebbe far leva su una rivalutazione del prezzo del giovane italiano per ridurre il valore d'acquisto di Zirkzee, ma c'è anche un altro giovane che potrebbe semplificare la trattativa.

Zirkzee e Fabbian Bologna
Giovanni Fabbian esulta con Joshua Zirkzee dopo il gol al Torino (ph. Image Sport)

Carboni via per fare cassa e chiudere Zirkzee

Valentin Carboni è il gioiellino del vivaio sul quale però l'Inter sta riflettendo riguardo il futuro. Infatti le sue potenzialità sono chiare, ma nello scacchiere di Inzaghi faticherebbe a trovare un posto nel 3-5-2. Inoltre a Gennaio era arrivata un'offerta dalla Fiorentina di 20 milioni, e ad oggi se dovesse ripresentarsi una proposta di 20-30 milioni, Carboni potrebbe tranquillamente essere ceduto per sfruttare la plusvalenza e chiudere con Zirkzee.

LEGGI ANCHE: Gudmundsson spaventa Inter e Juventus: "Ho sempre sognato la Premier"
 

 

 

La classifica delle squadre italiane più vincenti in Europa: Juventus davanti all'Inter
Declan Rice: fidanzata bullizzata, lei cancella il profilo Instagram

💬 Commenti