Nella giornata di ieri è arrivato il primo Daspo per uno dei responsabili degli insulti razzisti verso Maignan nel corso di Udinese-Milan dello scorso sabato. Oggi sono arrivate anche le sanzioni per il club friulano da parte del Giudice Sportivo: l'Udinese dovrà giocare il turno casalingo di Serie A contro il Monza a porte chiuse. L'episodio è avvenuto nel corso come sottolineato precedentemente di Udinese-Milan, quando l'arbitro Maresca ha deciso di sospendere il match nel momento in cui Maignan ha deciso di abbandonare il campo insieme ai compagni date le vergognose provocazioni di alcuni sostenitori dei bianconeri presenti sugli spalti. 

Insulti razzisti verso Maignan: un match a porte chiuse per l'Udinese

Il Giudice Sportivo ha sanzionato l'Udinese in seguito all'episodio caratterizzato dagli insulti razzisti di alcuni soggetti verso il portiere del Milan Maignan durante l'ultimo match di campionato. Il club friulano dovrà infatti disputare una gara di Serie A a porte chiuse, in particolare il match contro il Monza di sabato 3 febbraio. Al club bianconero in particolare è stata applicata la sanzione minima, in quanto il Giudice Sportivo ha considerato attivo il comportamento dell'Udinese, e disponibile alla collaborazione fin dal primo momento nel cercare di individuare i responsabili dell'accaduto. 

Maignan Milan
Maignan Milan

Daspo per il primo responsabile

Intanto è arrivato anche il primo Daspo per uno dei sostenitori dell'Udinese che si sono resi protagonisti degli insulti razzisti verso l'estremo portiere dei rossoneri. In particolare è stato applicato un Daspo della durata di 5 anni nei confronti di uno dei tifosi che si sono resi responsabili dell'accaduto, si tratta di un uomo di 46 anni della provincia di Udine, già conosciuto dalle forze dell'ordine.

LEGGI ANCHE: Cori razzisti contro Maignan in Udinese-Milan, l'arbitro Maresca: "Ho agito da fratello"

Errori arbitrali Serie A, come cambierebbe la classifica: Inter la più favorita, Milan a -3!
Napoli, Osimhen: "Ho già preso la mia decisione sul futuro"

💬 Commenti