La sostituzione effettuata da Daniele De Rossi al 33' che ha richiamato in panchina un nervosissimo Mancini, é l'emblema del brutto primo tempo giocato dalla Roma al Franchi contro la Fiorentina. Meritato il vantaggio dei padroni di casa firmato da Ranieri e che potevano rientrare negli spogliatoi con un risultato più ampio.

Le azioni salienti della prima frazione

Mancini approccia malissimo la gara al 6' viene già ammonito per un fallo su Sottil. Alla prima occasione i gigliati passano: corner di Bonaventura e sizzata di Nico Gonzalez per Ranieri, che di testa supera Svilar al 18'. E' lo stesso estremo difensore serbo a dover sventare il raddoppio dell'ex Andrea Belotti e che se lo vede negato di nuovo al 39', ma stavolta é Paredes a salvare sulla linea.

Daniele De Rossi
De Rossi Roma

De Rossi boccia Mancini

Mancini rischia il rosso per un altro intervento per cui viene graziato da Massa e De Rossi non può fare altro che tirarlo fuori, inserendo Huijsen al suo posto che si farà ammonire anche lui nel recupero. La Roma si é vista solo al 34' con Aouar, completamente in balia della Fiorentina di Italiano.

LEGGI ANCHE: Lecce, non bastano le scuse di D'Aversa: esonero vicino  

 

Dove vedere Inside Out 2, streaming gratis Netflix, Now o Prime Video?
Fiorentina-Roma 2-2, pari all'ultimo respiro: Llorente salva De Rossi

💬 Commenti