Negli ultimi giorni si sta discutendo molto del rinnovo di Lautaro Martinez; inizialmente sul rinnovo del “diez” c'era molta fiducia da entrambe le parti ma l'avvento di Oaktree potrebbe stravolgere la situazione e l'argentino potrebbe addirittura lasciare l'Inter in questa sessione di calciomercato.

La possibile rottura con Oaktree

Il giocatore data la stagione straordinaria sarebbe intenzionato a chiedere un aumento del proprio ingaggio che però andrebbe in direzione diametralmente opposta rispetto alle intenzioni di Oaktree di mantenere una stabilità finanziaria maggiore rispetto a quella degli scorsi anni.

Al momento la situazione non è molto chiara ma sicuramente sia Oaktree che Martinez hanno tutto l'interesse a chiarirla nel minor tempo possibile, anche perché un'eventuale cessione dell'argentino potrebbe coprire interamente le operazioni in entrata di questo calciomercato estivo.

La gogna social contro Lautaro Martinez e la suggestione Icardi

Da quando sono uscite le prime indiscrezioni in relazione alla frenata nel rinnovo di Lautaro il popolo interista si è letteralmente rivoltato contro il giocatore contestando il suo attaccamento alla maglia soprattutto in relazione ad altri suoi compagni che, ad onor del vero, sono interisti fin da bambini.

Oltre a questo in giro per internet sempre più tifosi nerazzurri chiedono a gran voce il ritorno del giocatore che forse più di tutti è stato odiato dalla Milano nerazzurra negli ultimi anni: ovvero Mauro Icardi.

Mauro Icardi
Mauro Icardi ai tempi dell'Inter (ph. Image Sport)

Considerando che Lautaro Martinez partirà solo di fronte ad un offerta monstre, verosimilmente sopra ai 100 milioni, con quei soldi l'Inter potrebbe tranquillamente acquistare Icardi ed un altro giocatore di livello internazionale.

Inoltre Icardi quest'anno in Turchia ha vinto il campionato con il Galatasaray segnano 32 gol e mantenendo una media di un gol segnato ogni 120', dimostrando la sua già nota confidenza con il gol, e chissà che dopo una grande annata in un campionato che comunque non rientra nei top 5 dei campionati europei lo stesso Maurito non voglia ritornare all'Inter, che lo ha tanto amato quanto odiato.

Dove vedere Inside Out 2, streaming gratis Netflix, Now o Prime Video?
Biasin: "Fonseca-Milan? Fatico a comprendere". E poi fa il nome di un top: "Bisognava tentare"

💬 Commenti