L'ex bomber Igor Protti ha parlato a La Gazzetta dello Sport, criticando l'attuale modo di giudicare i calciatori. 

Ecco le sue dichiarazioni:

"Oggi fanno un paio di partite buone e già si parla di Nazionale. Io non sono stato mai convocato, nemmeno dopo i 24 gol di Bari. E non posso credere che almeno un’amichevole con l’Italia non l’avrei meritata"

La classifica delle squadre italiane più vincenti in Europa: Juventus davanti all'Inter
Pistocchi tuona: "Secondo gli zampignari ho fatto gli interessi del Milan. Dall'86 al 2021 sono stato a Mediaset e la Juventus..."

💬 Commenti