Ieri sera nell'anticipo disputato all'U Power Stadium tra Monza-Inter e terminato con il risultato di 2-2, ci sono state molte polemiche. A dieci minuti dalla fine i nerazzurri avevano segnato il gol del 3-1 con Acerbi, ma l'arbitro Sacchi, un attimo prima che la palla entrasse in porta, ha fischiato un contatto inesistente del difensore interista, con il VAR impossibilitato a togliere l'errore.

Il tecnico Simone Inzaghi a fine partita si è molto lamentato di questo fischio, reo secondo lui di aver tolto due punti alla sua squadra. A riguardo, il giornalista di Sport-Mediaset Marco Barzaghi ha svelato un retroscena molto importante, ovvero che il fischietto arbitrale marchigiano a fine partita, ha chiesto scusa alla squadra interista.

Marco Barzaghi le sue parole sull'arbitro Sacchi

"Da quello che ci risulta l'arbitro Sacchi avrebbe ammesso l'errore e chiesto scusa all'Inter per aver fischiato sul gol di Acerbi. Secondo le indiscrezioni dovrebbe essere sospeso dai vertici arbitrali".

LEGGI ANCHE: Mentana ironico: "Mi ha colpito la prestazione del difensore centrale dei monzesi: Romelu Lukaku"

 

La classifica delle squadre italiane più vincenti in Europa: Juventus davanti all'Inter
Ravezzani: "Un arbitraggio è decisivo solo se ci sono due errori: Inzaghi non può parlare di Sacchi, una grande deve..."

💬 Commenti