Le Bollette del Bolletta

Pronostici Europa League: i nostri consigli sul ritorno dei play-off

Pronostici Europa League: potrebbero non bastare i 90 minuti a Napoli nel match dal sapore di Champions. Compito arduo per la Lazio che però recupera Immobile. La Dea ad Atene per difendere il vantaggio

Daniele Bolletta
24.02.2022 12:45

Pronostici Europa League

PRONOSTICI CHAMPIONS LEAGUE

Mid week dedicato all’andata dei restanti ottavi di finale di Champions League, che martedì vedrà impegnata anche la Juventus sul temibile campo del Villareal. I bianconeri, dopo essere stati bloccati sul pari nel derby di venerdì col Torino e aver perso slancio verso una clamorosa rimonta, cercano in Europa la risposta soprattutto sotto il punto di vista del gioco. Il compito sarà reso ancora più difficile dalle continue defezioni con le quali Allegri dovrà fare i conti. Oltre al lungodegente Chiesa, dovrà infatti probabilmente rinunciare a Bonucci, Chiellini e soprattutto a Dybala infortunatosi nella stracittadina. Dall’altra parte troverà una compagine spagnola reduce dal brillante successo di Granada, terza vittoria nelle ultime 4 gare, che l’ha riportata in zona Europa. Il sottomarino giallo non perde in casa da Novembre e anche in questo caso lo vediamo leggermente favorito in un match che ci aspettiamo più tattico che spettacolare: 1X con Under 3,5 (1,75). Sempre martedì, i campioni in carica del Chelsea proveranno a ipotecare già allo Stamford Bridge il passaggio ai quarti ospitando il Lille. I Blues, freschi vincitori anche del Mondiale per Club ad Abu Dhabi, arrivano dal successo di misura in Premier con il Crystal Palace che li lascia al terzo posto in classifica e non perdono tra le mura amiche da Settembre dello scorso anno. Decisamente più deludente fin qui la stagione dei francesi che, dopo l’exploit della passata stagione, continuano ad arrancare in Ligue 1 dove con il pareggio interno contro il Metz di venerdì stazionano addirittura in undicesima posizione. I due precedenti disputati nel 2019 nel girone eliminatorio videro il Chelsea imporsi in entrambe le circostanze e noi anche in questo caso andiamo con il loro successo: 1 con Over 1,5 (1,45) e Multigol Casa 2-4 (1,52).

Suggestivo l’incrocio di mercoledì tra Atletico Madrid e Manchester United, due squadre che cercano in Europa le soddisfazioni che nei rispettivi campionati quest’anno stentano a trovare. Gli uomini di Simeone malgrado la vittoria di sabato sul campo dell’Osasuna, stazionano infatti solamente tra il quarto e il quinto posto a caccia di un piazzamento Champions per la prossima stagione. Non va molto meglio ai Red Devils, vincenti nell’ultimo turno di Premier contro il Leeds ma più preoccupati a difendere la quarta piazza che pronti a puntare le posizioni di vertice davvero troppo distanti. Ci aspettiamo una gara equilibrata e spinti dalla statistica che vede gli inglesi sempre a segno in trasferta da Maggio 2021 preferiamo orientarci sull’esito Gol quotato 1,90. Chiuderà il quadro degli ottavi di finale il match tra Benfica e Ajax, con i portoghesi reduci in campionato dal pareggio esterno con il Boavista che li lascia al terzo posto e gli olandesi che invece grazie al successo sul campo del Willem II (decimo di fila, quindicesimo in 16 partite) continuano a guidare l’Eredivisie, complice soprattutto una difesa imperforabile che con appena 5 reti subite è la meno battuta d’Europa. I precedenti in Champions vedono 2 vittorie per i lancieri e due pareggi al termine di confronti sempre avidi di gol e noi confortati dalla statistica e dalla forza del pacchetto arretrato degli ospiti puntiamo sull’X2 con Under 4,5 (1,40).

 

PRONOSTICI EUROPA LEAGUE

Giovedì andrà invece in scena il ritorno dei play off di Europa Legue che vedrà le 3 nostre squadre impegnate in gare senza più appello. Quella che sembra essere messa meglio, almeno per il risultato di sette giorni fa, è sicuramente l’Atalanta che dopo il 2 a 1 ottenuto al Gewiss Stadium, sul caldo campo dell’Olympiacos potrà giocare per due risultati su tre. Oltre alla forza dei greci, padroni della propria lega e imbattuti in casa da novembre con 10 successi di fila, a preoccupare Gasperini è il periodo di forma dei suoi uomini (sempre più contati soprattutto nel reparto avanzato) che continuano a stentare nella massima serie, dove con la sconfitta di misura patita a Firenze vedono anche il quinto posto messo in forte discussione. Per le nostre bollette andiamo con il Gol (1,70). Chi invece deve necessariamente vincere per approdare agli ottavi di finale è la Lazio che, all’Olimpico, ospiterà il Porto dopo il k.o. per 2 a 1 di sette giorni prima. Il nuovo regolamento non vede più dare maggior valore ai gol segnati fuori casa, dunque agli uomini di Sarri servirà un successo con due reti di scarto per passare il turno, mentre con una vittoria di misura ci sarà bisogno dei supplementari. I biancocelesti, reduci dal pareggio di Udine, hanno allungato a 5 i risultati utili consecutivi in campionato dove occupano la sesta piazza, mentre i portoghesi grazie al successo esterno sulla Moreirense continuano a guidare la propria Liga. Inutile girarci intorno, per i capitolini molto dipenderà dal recupero di Ciro Immobile, costretto a saltare sia la gara di andata che il match del Friuli e che con l’infortunio di Pedro domenica sera e la squalifica di Zaccagni, sarà ancor più determinante. Gol o Over 2,5 (1,50) per le nostre multiple. A chiudere il tris delle nostre rappresentanti ci penserà il Napoli che al Diego Armando Maradona proverà a regalarsi una notte dal sapore di Champions ospitando il Barcellona, partendo dall’1-1 del Camp Nou. Gara dunque tutta da giocare ma servirà un altro piglio rispetto a quello mostrato nel pareggio di lunedì col Cagliari che gli ha impedito di agganciare la vetta della classifica. Spagnoli che arrivano invece rinfrancati dalla convincente vittoria ottenuta sul campo del Valencia, grazie soprattutto alla magistrale prova di Aubameyang autore di una tripletta. Entrambe si presenteranno con diverse defezioni e potrebbero non bastare i 90 minuti per decidere la qualificazione. A livello bettistico puntiamo sulla chance-mix X o Gol (1,45).

 

Dando uno sguardo agli alti incroci per completare le nostre bollette puntiamo sull’1X con Over 1,5 (1,60) del Betis Siviglia contro lo Zenit, già forte del 3 a 2 conquistato a San Pietroburgo. Andiamo poi con l’esito Gol (1,65) in Real Sociedad – Lipsia, artefici di un match pirotecnico all’andata terminato 2 a 2. E concludiamo con due Over 2,5: il primo è quello tra Braga e Sheriff Tiraspol quotato 1,90, con i portoghesi costretti ad attaccare e a sbilanciarsi per tentare di ribaltare il 2 a 0 in favore dei moldavi e l’altro è quello tra Rangers Glasgow e Borussia Dortmund (1,50) che dopo il sorprendente 4 a 2 per gli scozzesi in terra tedesca, dovrebbero regalarci un’altra gara divertente.

 

BOLLETTA 1

Villareal 1X+Under3,5, Chelsea 1+Over1,5, Ajax X2+Under4,5, Lazio GGoOver2,5, Real Sociedad GG, Braga Over2,5

Quota 15 (con 10 euro se ne vincono 150 + bonus)

 

BOLLETTA 2

Chelsea MGCasa2-4, Atletico Madrid GG, Olympiacos GG, Napoli XoGG, Betis 1X+Over1,5, Rangers Glasgow Over2,5

Quota 16 (con 10 euro se ne vincono 160 + bonus)

_____________________________________________________

 

RISULTATI ESATTI MULTIPLI 1

Chelsea – Lille                                       2-0/2-1/3-0/3-1

Atletico Madrid – Manchester Utd      1-1/2-1/1-2/2-2

Olympiacos – Atalanta                         1-1/2-1/1-2/2-2

Quota 10 (con 10 euro se ne vincono 100)

 

RISULTATI ESATTI MULTIPLI 2

Villareal – Juventus                 1-1/2-1

Lazio – Porto                            1-1/2-1/1-2/2-2

Napoli – Barcellona                 1-1/2-1/1-2/2-2

Quota 23 (con 10 euro se ne vincono 230)

 

n.b. Le quote sono ovviamente indicative e variano in base ai book e agli spostamenti del mercato.

 

Potete scegliere la multipla che vi piace di più o semplicemente comporre le vostre giocate prendendo spunto dai nostri consigli.

Giocate sempre con moderazione e soprattutto cifre che potete permettervi di perdere. E' per l'appunto un gioco e come tale deve essere visto!

Good Luck!!!

Stipendi ciclisti 2022, la top 20 dei più pagati: Pogacar il paperone del gruppo, bene Nibali
Juventus, che autogol sui diritti TV: "Ha fatto pressioni per l'assegnazione a DAZN, ma ora guadagna meno che con Sky"