Il gol di Izzo che ha deciso l'anticipo del sabato delle ore 15 tra Monza ed Empoli, ha regalato una vittoria importante in chiave salvezza per i brianzoli. Al termine della partita ha parlato il tecnico biancorosso Raffaele Palladino in conferenza stampa:

“E' stata una grandissima vittoria, arrivata grazie anche al contributo di Petagna e Caprari che si sono sacrificati a ripiegare diventando di fatto i primi difensori. Il gol del pareggio dell'Empoli ci è servito da reazione e anche chi è entrato a partita in corso, ha fatto molto bene. Ero preoccupato per la reazione psicologica, invece è stata ottima”

Sul mattatore Izzo

“Izzo meritava questo gol, lo stimo come uomo e come giocatore. Conosco la sua famiglia e so quanto ha sofferto negli ultimi anni, spero che possa rimanere al Monza e che se lo tengano stretto. Siamo grandi amici”

Sugli osservatori della Nazionale in tribuna

“Ci sono giocatori come Pessina e Izzo che qui stanno facendo una grande stagione. Loro due ma anche altri meriterebbero una convocazione in Nazionale, come ad esempio Sensi. Ma per noi qualsiasi giocatore arrivi a vestirla, rappresenta un orgoglio. Condivido l'entusiasmo di Galliani che è andato a pregare al Duomo”

LEGGI ANCHE: Arriva la convocazione in Nazionale per Compagno: l'annuncio della Steaua Bucarest 

 

La classifica delle squadre italiane più vincenti in Europa: Juventus davanti all'Inter
Zanetti: "Ci mancano i gol degli attaccanti. Risultato bugiardo"

💬 Commenti