Il Bologna di Thiago Motta si trova attualmente al quarto posto in campionato, valevole l'accesso alla prossima Champions League, nonostante la sconfitta subìta nell'ultimo turno contro l'Inter grazie alla rete di Bisseck. Thiago Motta ha rilasciato delle dichiarazioni in conferenza stampa prima dell'Empoli, soffermandosi su Zirkzee.

Bologna, le parole di Thiago Motta

Joshua Zirkzee
Joshua Zirkzee sorride

Queste le parole di Thiago Motta:

“Joshua è Joshua, non dobbiamo paragonarlo con nessuno. Mi dispiace per lui, perché era un periodo molto positivo. I ragazzi che possono sostituirlo stanno bene, da Jens a Santiago Castro che è arrivato qui con grande fame. Non voglio che nessuno cerchi di avvicinarsi a Zirkzee perché ognuno ha le sue caratteristiche. In questo momento Odgaard si può avvicinare a lui ma ha anche altre particolarità. Ognuno di loro deve mettere in campo la sua migliore versione per la squadra. Abbiamo giocatori molto intelligenti in squadra che sanno adattarsi al gioco dei compagni.”

I tifosi sperano che Zirkzee possa tornare al più presto.

LEGGI ANCHE: Bologna, l'agente di Ferguson: "Alla Juventus con Motta? Sarebbe difficile dire di no"

 

 

Per chi tifa Caressa? Il telecronista di Sky Sport confessa: "Non ci crederà nessuno"
Panchina Napoli: De Laurentiis valuta cinque tecnici

💬 Commenti