Serie A

Di Canio: "Scudetto del Milan meritato. Lungimiranza di Maldini nel non cambiare Pioli con Rangnick"

Il pensiero di Paolo Di Canio sullo scudetto del Milan

Francesco Perna
22.05.2022 21:12

Paolo Di Canio, a Sky Sport, ha commentato la vittoria dello Scudetto da parte del Milan. Ecco il suo pensiero

LEGGI ANCHE: Il Milan vince lo Scudetto ed esplode il pianto di Di Marco (VIDEO). I tifosi dell'Inter: "Il cuore si è spezzato"

"Lungimiranza è capire che Pioli è il tecnico che può lavorare. Allenatore, Presidente, direttore generale, ci sono Maldini e Massara e tutti possono portare qualcosa restando al loro posto portando le loro eccellenze. Perché cambiare Pioli con Rangnick quando ognuno di loro poteva osare qualcosa?".

 

Cassano e il passato da playboy: "A Roma piacevo molto. Sapete cosa mi dicevano le donne?"
Marotta: "Sarà un mercato nel rispetto dei conti ma anche della competitività. Dybala..."