Serie A

Roma, Mourinho amaro: "Il gol del 3-2 ci ha ammazzato. Non vorrei criticare troppo..."

Le parole dello Special One intervistato da DAZN nel post-gara del match contro la Juventus

Francesco Rossi
09.01.2022 21:33

Mourinho

 

Parole amare quelle rilasciate da Jose Mourinho dopo il match perso per 4-3 contro la Juventus. La sua Roma si è fatta rimontare dai bianconeri dopo essere andata addittura sul 3-1 in quest'ultima giornata di Serie A:

 

"Non vorrei criticare troppo, ma potrei. Specie su qualche singolo. Abbiamo fatto 70 minuti di controllo assoluto, con la mentalità e la voglia di fare gioco. Cambio Felix (Afena-Gyan, ndr), che ha fatto una grandissima partita, e poi il giocatore che entra (si riferisce a Shomurodov, ndr) dopo un minuto soltanto sbaglia. Tre a due. Se hai una mentalità forte non c'è nessun problema, ma qui c'è qualche complesso per cui anche l'anno scorso non vincevano le partite top. Quel gol ci ha ammazzato".

ESCLUSIVA IPG - John O'Shea: "Trapattoni e Ferguson straordinari. Cristiano Ronaldo sempre motivato"
L'analisi di Luca Marelli: "Massa ha sbagliato: c'era un altro rigore per la Roma!"