Bel gioco e squadra propositiva ma nessun punto portato a casa e classifica che rimane disperatamente deficitaria. E' questo il riassunto al termine dei 90 minuti tra Salernitana e Roma per il tecnico dei granata Filippo Inzaghi, che come De Rossi per la Roma, ha espresso il suo punto di vista sulla gara.

Salernitana-Roma, l'analisi di Inzaghi

Antonio Candreva
Esultanza di Candreva

Inzaghi ha fornito la sua analisi dell'incontro tra Salernitana e Roma. Dalle sue parole emerge tutta la delusione per non essere riusciti a fare risultato nonostante la buona prestazione offerta dai suoi uomini:

La gente ci ha capito e ha apprezzato lo sforzo, perché fare 12 tiri e concederne solo due contro la Roma al completo mentre noi siamo ridotti all'osso, vuol dire fare una grande partita. Però purtroppo le perdiamo tutte in fotocopia e farlo quando il tuo portiere non viene chiamato in causa, evidenzia dei demeriti nostri. Purtroppo l'assenza di un giocatore come Dia capace di mettere a segno 16 gol, si fa sentire e c'é poco da fare

Il punto sul mercato

In questi -2-3 giorni ci concentreremo più sul mercato. Le sette gare in arrivo so che possiamo vincerle e spero che se Boateng arriva, possa dare una grossa mano con la sua esperienza. Con gli uomini che ho a disposizione stiamo proponendo una bella visione di calcio

LEGGI ANCHE: Salernitana, clamoroso colpo Boateng? Il calciatore è in Italia, incontro decisivo

 

La classifica delle squadre italiane più vincenti in Europa: Juventus davanti all'Inter
Milan, si approntano le strategie sul mercato: le condizioni per l'assalto a Kiwior

💬 Commenti