A milanello l'urgenza nel mercato di riparazione, é quella di riuscire a regalare almeno un difensore al tecnico Stefano Pioli, che possa tamponare almeno in parte l'emergenza infortuni e non lo obblighi a schierare giocatori fuori ruolo. Rientra in questa ottica il sondaggio per Demiral fatto dal Milan, ma nell'immediato il profilo a cui su punta é Kiwior. Il suo arrivo però potrebbe avvenire solo a determinate condizioni. 

Milan, le condizioni per il colpo Kiwior

Il rientro dal prestito di Gabbia al Villarreal non può coprire da solo le falle del reparto difensivo, dovute agli infortuni di Thiaw, Tomori e Kalulu. I nomi di Bressier e Langlet circolati nelle scorse settimane risultano troppo cari al momento co richieste non inferiori ai 15 milioni di euro, per questo il Milan avrebbe puntato il profilo low cost di Jakub Kiwior. Il polacco vorrebbe andare via dall'Arsenal per trovare spazio e giocare con continuità, ma i rossoneri lo prenderebbero solo in prestito.

Joshua Zirkzee
Esultanza di Zirkzee

Milan, i colpi futuri

Moncada e D'Ottavio uomini mercato rossoneri, sono alla ricerca anche di giocatori per il centrocampo e l'attacco ma il Milan si muoverà molto di più in estate. In casa Bologna sono stati osservati due profili in occasione della recente gara di campionato al Dall'Ara: si tratta del centravanti Joshua Zirkzee e del centrocampista Ferguson. Per il reparto avanzato occhi anche su Sesko del Lipsia, che potrebbe essere acquistato per 50 milioni pagando la clausola rescissoria. Per la linea mediana piace Ouedraogo ma c'é la concorrenza di club dalla Bundesliga. 

LEGGI ANCHE: Milan, insulti a Maignan: negata la cittadinanza onoraria

La classifica delle squadre italiane più vincenti in Europa: Juventus davanti all'Inter
Juventus, sondaggio per Pereyra: l'Udinese resiste

💬 Commenti