Oliver Glasner attuale allenatore del Crystal Palace e Filip Kostic si conoscono bene perché insieme a Kamada e Lindstrom, hanno portato l'Eintracht Francoforte a vincere l'Europa Legue battendo i Glasgow Rangers nel 2022. Oggi il serbo é fuori dai piani tecnici della Juventus dove non é mai riuscito a ripetersi al livelli della parentesi tedesca e proprio nella sua ex guida in panchina, potrebbe trovare un suo grande alleato.

Glasner ha fatto molto bene in Inghilterra conducendo le Eagles ad una salvezza senza patemi in campionato, dopo essere subentrato in corsa a febbraio. Una delle tante formazioni londinesi infatti si trovano al quattordicesimo posto a tre giornate dal termine, a quota 40 punti e con un vantaggio di 15 punti sul Luton terz'ultimo.

I numeri di Kostic 

Arrrivato nell'estate del 2022 dalla formazione tedesca fresco di trionfo in Europa League, il centrocampista ha saltato solo una gara in campionato nel suo primo anno in bianconero per un totale di 54 partite stagionali realizzando 3 gol e 8 assist. Nella sua seconda stagione senza la partecipazione alle coppe europee, il suo minutaggio é calato rimanendo comunque a 31 convocazioni e 4 passaggi vincenti serviti ai compagni.

Filip Kostic
Juan Cuadrado e Filip Kostic (ph. Image Sport)

Kostic pronto all'addio 

Era arrivato a Torino per 14 milioni di euro alla Juventus e potrebbe andarsene per 10, con una minusvalenza di 4 milioni. Ad essere interessata al serbo  come riporta Tuttosport é il Crystal Palace, che sarebbe in cerca di un esterno sinistro a tutta fascia complice anche i buoni rapporti tra Kostic e Glasner.

LEGGI ANCHE: Oppini punge: "Cuadrado? È passato da un ristorante di 4 stelle a uno con meno di 2. Gli interisti..."

 

 

Dove vedere Inside Out 2, streaming gratis Netflix, Now o Prime Video?
Conte, non solo Milan e Napoli: il Chelsea vuole riportarlo a Londra

💬 Commenti