Il tap-in di Gatti é bastato alla Juventus per avere ragione della Fiorentina ed avere una settimana di tranquillità, col terzo posto reso più saldo dal vantaggio di quattro punti accumulato sul Bologna. Il tecnico bianconero Massimiliano Allegri nel post partita ha analizzato il ritorno al successo dei suoi uomini

L'analisi della partita

Ai microfoni di DAZN un sorridente Allegri ha potuto commentare la vittoria della Juventus contro la Fiorentina, che in campionato mancava dal 25 marzo contro il Frosinone:

Ci é andata molto bene nel secondo tempo con la traversa colpita da Nico Gonzalez, perché abbiamo rischiato di pareggiare. Abbiamo fatto un buon primo tempo e stiamo facendo di tutto per migliorare, ci piacerebbe tenere palla per 90 minuti ma esistono anche gli avversari e conosciamo i nostri limiti. Abbiamo ottenuto tre punti importanti

Gli obiettivi stagionali

Federico Gatti
Gatti Juventus

E' arrivata la risposta di Allegri anche in merito a quali sono gli obiettivi da perseguire per l'ultimo mese e mezzo, che manca alla conclusione della stagione:

Abbiamo fatto tanti punti prima della sconfitta con l'Inter, poi abbiamo subito il contraccolpo e ne abbiamo fatti pochi dopo. Il nostro obiettivo resta disputare la Champions League nella prossima stagione e abbiamo tanti ragazzi giovani che stanno crescendo bene 

LEGGI ANCHE: Juventus-Fiorentina 1-0, decide Gatti: allungo per il terzo posto 

  

La classifica delle squadre italiane più vincenti in Europa: Juventus davanti all'Inter
Juventus-Fiorentina, Italiano: "Paghiamo i cambi di formazione. Mai con gli stessi uomini"

💬 Commenti