Edin Dzeko
Serie A

Dzeko suona la carica per il campionato e il percorso in Champions League

L'attaccante dell'Inter, in ritiro a Malta, ha parlato del match con il Napoli e del percorso europeo

Andrea Ghidotti
08.12.2022 19:45

L'attaccante dell'Inter Edin Dzeko ha rilasciato un'intervista ai microfoni di Sky Sport durante il ritiro a Malta. Ha parlato sia del delicato match alla ripresa di campionato contro il Napoli elogiando il lavoro di Spalletti, sia del percorso europeo in Champions League:

NAPOLI E SPALLETTI

“La partita con il Napoli rappresenta sempre tre punti: ogni partita vinta porta tre punti, che sia Napoli o Empoli. Se riuscissimo a vincere contro il Napoli, questa vittoria potrebbe darci molta fiducia. Il loro percorso in campionato mi sorprende. Anche se conosco Spalletti, che è un allenatore fortissimo, non mi aspettavo che andassero così forte. Hanno vinto tredici partite su quindici, spero che rallentino un po’”.

LA CHAMPIONS

"La Champions League è la competizione più importante, per noi giocatori è quella dove ci sentiamo al meglio: cominciare le partite con quell’inno ti dà sempre qualcosa di particolare. Vogliamo provare a fare grandi cose in Champions, ma prima dobbiamo pensare al campionato, alla Coppa Italia e alla Supercoppa. Prima della gara con il Porto ci sono ancora tante partite da giocare, ma quest’anno in Champions vogliamo fare qualcosa di più rispetto all’anno scorso”. 

I PROSSIMI ANNI

"Qui all’Inter sto bene, penso solo ad allenarmi e a giocare le partite. A tutto il resto pensano gli altri. Del mio futuro non mi preoccupa niente: ancora non ci sto pensando. In questo momento non ci voglio ancora pensare perché mi sento ancora in grado di poter dare tanto al calcio".

Sapete quanto è ricca Exor? Un patrimonio incredibile frutto di investimenti in diversi settori
Adani sostiene Cassano: "Ronaldo in panchina? Soltanto una persona in Italia ne aveva parlato"