Nell'ultimo editoriale su Sportitalia.com, Michele Criscitiello aveva preannunciato un clamoroso colpo di scena sulla vicenda plusvalenze che sta coinvolgendo la Juventus

"La verità è che a Torino credono fortemente nella strategia politica di Francesco Calvo e hanno la consapevolezza che la Corte Federale ha fatto, come al suo solito, una sentenza con i piedi e che il Collegio di Garanzia del Coni potrà ribaltare o almeno rispedire al mittente la condanna. Ricordiamo con i sottotitoli per l'ennesima volta. Il Coni può azzerare il -15, può confermarlo o puo dire alla Corte Federale che le motivazioni non sono convincenti e potrebbe richiedere una nuova rivisitazione della pena. Cosa che è successa spesso”. 

Wanda Nara video bollente

LEGGI ANCHE: Criscitiello: "Juventus? Sta cambiando avvocato. Lo sconto di penalizzazione è probabile"

Criscitiello fiducioso sulla revoca della penalizzazione della Juventus

A distanza di qualche giorno, il direttore dell'emittente televisiva ha rincarato la dose su Twitter: 

"La Juventus, al CONI, sarà difesa dall’Avv Clarizia. Il figlio dell’Avv Clarizia è uno dei componenti della Corte Federale, la stessa che ha inflitto il -15 iniziale. La FIGC schiererà l’Avv Terracciano e non Avv Viglione (titolare). Le motivazioni federali sono debolissime".

La classifica delle squadre italiane più vincenti in Europa: Juventus davanti all'Inter
Monza, Pessina parla del suo ritorno: "Galliani fondamentale. La trattativa è nata quando..."

💬 Commenti