Simone Inzaghi (ph. Image Sport)
Serie A

Inter, lo scudetto si allontana: i tifosi nerazzurri furibondi con Inzaghi

I tifosi interisti cominciano ad avere dubbi sul loro tecnico che non riesce più a vincere

Andrea Riva
19.03.2022 22:35

Nell'anticipo del sabato pomeriggio, l'Inter non è andata oltre il pareggio casalingo contro la Fiorentina, continuando così il loro periodo negativo che ha portato all'attivo solamente sette punti nelle ultime sette partite e con i successi di Milan e Napoli rispettivamente contro Cagliari e Udinese ora la classifica dice che i rossoneri sono in testa con 66 punti, seguiti dai partenopei a 63 e i nerazzurri 60 (una gara in meno).

Ovviamente i tifosi della "Beneamata" non affatto contenti di questo trend di fine inverno e sui social si sono fatti sentire soprattutto con il loro allenatore, ovvero Simone Inzaghi, il quale è stato criticato per questo crollo improvviso e domani la Juventus battendo allo Stadium il fanalino di cosa Salernitana, si porterebbe ad un solo punto, con la possibilità di disputare lo scontro diretto davanti ai proprio tifosi da due settimane.

Dunque il tecnico piacentino sommerso da critiche: di seguito ne riportiamo alcune che fanno capire il malcontento attuale dei tifosi nerazzurri.

Inzaghi, piovono critiche

“E' un allenatore senza intelligenza calcistica e tattica. Non cambia le partite, non le legge (Sassuolo), non le capisce".

“Almeno con lui vinceremo lo scudetto dei passaggi. Mai tirare, rischiamo di fare gol. Meglio passarla tanto tanto....”

“Far vincere uno scudetto ad uno scarso come Pioli poteva riuscire a farlo solo uno ancora più scadente come Inzaghi”.

“Purtroppo stessa fine che faceva la sua Lazio, se hai un vincente in panchina vinci , se hai un mediocre che ogni anno fa così come Inzaghi succede questo, dobbiamo ammetterlo”.

“Manca sicurezza, formazioni e cambi semplicemente penosi”.

“Peccato che Inzaghi non faccia autocritica e trovi sempre scuse per le prestazioni opache della squadra Anche sulla scelta dei cambi, ci sarebbe molto da dire".

“Ho l’impressione che Inzaghi appena ha avuto sei problemi sia andato nel panico e non riesca più ad uscirne”.

“Preferisce mantenere la stabilità di spogliatoio piuttosto che vincere le partite tenendo i migliori in campo. All'inizio pensavo fosse solo una questione di necessità, oggi mi sono convinto che è semplicemente cagarsi addosso".

“Inzaghi dice “abbiamo perso entusiasmo”. Dichiarazione inaccettabile quando sei in piena corsa. Devi dare motivazioni, non deprimere. Disperso il potenziale dei Campioni…”

“Un allenatore che era 7 punti sulla seconda ma poi inizia a sbagliare quasi tutto, manda un messaggio negativo anche alla squadra. Sta dimostrando tutte le sue incapacità...”

“Inzaghi non sta facendo altro che ripetere la 'cavalcata' dell'estate 2020... grazie al suo meraviglioso staff atletico”

“Non ci abbiamo provato contro il Liverpool per pensare al campionato e due giornate dopo l'abbiamo buttato. Limone Inzaghi Masterclass”.

“Da quando si è ventilato l'allungamento del contratto ne ha imbroccate poche”.

“Sarà ricordato come l'allenatore che ha perso uno scudetto imperdibile... La colpa non é sua, é di chi c'è l'ha messo.. Ottimo lavoro dirigenza!!”

“Acquisti usati col contagocce: Gosens usato pochissimo manco fosse fatto di cristallo”.

LEGGI ANCHE: Inter, Marotta : "Gli obiettivi restano scudetto e Coppa Italia. Sul ritorno di Lukaku..."

 

Che squadra tifa Adani? Il commentatore ha due passioni: ecco quali!
Mourinho attacca Zeman: "Non rispondo ad un allenatore che ha vinto due Serie B"