Lo scialbo 0-0 tra Milan e Juventus scaturito nell'anticipo di ieri, é il riflesso della situazione che vivono Pioli e Allegri sulle due panchine con entrambi ormai sfiduciati ed esautorati in attesa solo di ricevere il benservito. Per quella rossonera il primo candidato e l'ex tecnico del Siviglia Julen Lopetegui che però non incontra i favori della tifoseria, fortemente contraria al suo arrivo.

Lopetegui in pole con diffidenza

Nopetegui storpiando il nome dell'allenatore Lopetegui. E' questo l'hashtag che nelle ultime ore i tifosi del Milan hanno reso virale, per protestare contro la candidatura dell'iberico come principale sostituto di Pioli a fine stagione. Jerry Cardinale però a dispetto dei malumori avrebbe le idee chiare e avrebbe raggiunto già una intesa con lui, sulla base di 4 milioni a stagione.

Marc Van Bommel
Van Bommel (screenshot YT)

Le alternative a Lopetegui

Se l'accordo non dovesse concretizzarsi ma appare una ipotesi remota, ci sarebbero due nomi in lista come sostituti. Il primo é quello dell'attuale allenatore dell'Anversa Marc Van Bommel, che conosce molto bene Milanello per esserci stato da giocatore. L'altro é l'ex tecnico della Roma Paulo Fonseca, che é in scadenza di contratto col Lille.

LEGGI ANCHE: Milan, Ravezzani: "Con Conte puoi perdere 3 partite, con Lopetegui cade il mondo..."  

Serie A, DAZN punta sempre di più sulla sua modalità gratuita
Sprofondo neroverde: Sassuolo nel baratro, travolto 5-1 dalla Fiorentina

💬 Commenti