Altro giro, altra vittoria sofferta della Juventus. Questa volta è Vlahovic a decidere la sfida dell'Arechi contro la Salernitana, con un meraviglioso colpo di testa nell'angolino che stappa nel finale una partita che aveva visto i granata andare avanti con Maggiore, salvo essere ripresi da Iling a metà secondo tempo. Ora, i bianconeri di Allegri sono di nuovo a -2 dall'Inter, che ieri ha vinto faticando 2-1 col Verona e in mezzo a infinite polemiche arbitrali per la rete decisiva di Frattesi.

Juventus e Inter, solo due punti di differenza: tutte le similitudini tra bianconeri e nerazzurri

Insomma, vittoria per 2-1 nel finale per entrambe le squadre e tre punti presi che fanno chiudere la prima metà di campionato rispettivamente a 48 e 46 punti. Ma sono parecchie le similitudini tra le due squadre in questo girone d'andata, che hanno fatto sì che le due squadre arrivassero così vicine e gennaio. 

Innanzitutto, le due squadre hanno pareggiato nello scontro diretto dell'Allianz Stadium, giocando metà tempo a testa e poi smettendo di giocare nella seconda frazione. Hanno entrambe pareggiato in casa contro il Bologna, 1-1 la Juve e 2-2 l'Inter. Poi hanno ambedue pareggiato a Genova per 1-1 contro il Genoa, soffrendo parecchio. L'unica sconfitta di bianconeri e nerazzurri, in questo primo spezzone di campionato, è quella contro il Sassuolo: sconfitta per 4-2 della banda di Allegri al Mapei, Inter caduta addirittura in casa per 1-2 contro i neroverdi. 

Allegri

Juve e Inter, tante somiglianze: l'unica differenza è l'Atalanta

Di fatto, la differenza tra Juventus e Inter, al momento, è l'Atalanta. Già, perché i bianconeri hanno pareggiato 0-0 in casa della Dea, mentre gli uomini di Inzaghi sono usciti vittoriosi grazie ad un 2-1 a domicilio. Come finirà il duello? Allegri e Inzaghi sono pronti a sfidarsi fino alla fine.

LEGGI ANCHE: Salernitana-Juventus, due rigori chiesti dalla Juve: le parole di Marelli

La classifica delle squadre italiane più vincenti in Europa: Juventus davanti all'Inter
Inter-Verona, Allegri punge: "Il VAR è una roba soggettiva, non fatelo passare per oggettivo"

💬 Commenti