La rapida ascesa di Carnesecchi a titolare della porta della Dea lo ha privato del posto dopo il suo arrivo dall'Udinese. Juan Musso non vuole rischiare di non rientrare anche nei ranghi della nazionale argentina con cui ha vinto la Coppa America nel 2021 e per questo il Torino pensa di dargli una chance e intavolare una trattativa con l'Atalanta, volendo sostituire Milinkovic-Savic che non é ritenuto più affidabile e dovrebbe partire in estate.

La situazione di Musso

Dopo essere stato il primo guardiano della porta dell'Udinese, Musso si é fatto apprezzare anche a Bergamo con 89 presenze totali in due stagioni e tutte partendo dal primo minuto. In questa annata però dopo essersi messo in luce in prestito alla Cremonese nonostante la retrocessione della scorsa stagione, gli orobici hanno deciso di affidare il ruolo da titolare a Carnesecchi. All'argentino quindi sono rimaste la Coppa Italia e l'Europa League come palcoscenici, che gli stanno stretti e starebbe pensando di cambiare aria per ritrovare continuità.

Ivan Juric
Juric Torino

Idea Musso per il Torino

La mancanza di garanzie offerta dalle prestazioni di Vanja Milinkovic-Savic, starebbe portando il Torino a concentrarsi su Juan Musso per avere un portiere esperto. A rendere fattibile il suo passaggio dall'Atalanta ci sarebbe il prezzo del cartellino, che dai 20 milioni di euro spesi per prelevarlo dall'Udinese nel 2021 é sceso ad 8-9 milioni. Anche l'ingaggio che si aggira sugli 1,3 milioni di euro é alla portata dei granata

LEGGI ANCHE: Serie A, parte la lunga volata verso la salvezza: chi ha il calendario migliore?

Per chi tifa Caressa? Il telecronista di Sky Sport confessa: "Non ci crederà nessuno"
Serie A, parte la lunga volata verso la salvezza: chi ha il calendario migliore?

💬 Commenti