La Roma di Daniele De Rossi sembra non conoscere la parola “sconfitta”. I giallorossi, nella serata di ieri, hanno pareggiato per 2-2 contro la Fiorentina grazie al rigore parato da Svilar a Biraghi, ed al pareggio di testa siglato da Llorente. Ieri è stato raccolto il decimo risultato utile su undici match, con De Rossi che sembra sia riuscito a risollevare una squadra che sembrava smarrita dandole certezza e nuova fiducia.

Roma, obiettivo Champions League

Romelu Lukaku
Romelu Lukaku sotto la pioggia

Come riportato da Tuttomercatoweb, la classifica torna a sorridere grazie alle sei vittorie raccolte nelle ultime otto giornate di campionato. I giallorossi sono partiti con un successo nella gara contro l'Hellas Verona, per poi proseguire vincendo contro la Salernitana ed il Cagliari. Le vittorie sono arrivate poi anche nelle gare giocate contro Frosinone, Torino e Monza, per poi pareggiare infine contro la Fiorentina. Soltanto l'imbattibile Inter di Inzaghi ha vinto contro la Roma, battendola 4-2. In Europa sono arrivati due pareggi con il Feyenoord, battuto poi ai rigori, e una vittoria importantissima contro il Brighton, con la Roma che ha già un piede e mezzo ai quarti di finale. Continuando così, entrare in Champions League non è impossibile.

I dati sui gol

Risultati utili dunque per la Roma, ma soprattutto tanti gol. Le reti sono arrivate grazie ad un gioco propositivo. Nelle ultime otto partite, infatti, i giallorossi hanno gonfiato la rete ben 22 volte, 28 se contiamo anche le tre partite di Europa League giocate contro Feyenoord e Brighton. Un dato importante, che testimonia come il lavoro di De Rossi abbia dato la svolta alla stagione della Roma, dopo una prima parte pessima sotto la gestione Mourinho. L'obiettivo, ora, è continuare così per raggiungere la massima competizione europea.

LEGGI ANCHE: Fiorentina-Roma 2-2, pari all'ultimo respiro: Llorente salva De Rossi

 

Dove vedere Inside Out 2, streaming gratis Netflix, Now o Prime Video?
De Zerbi, in Italia tutti lo vogliono ma solo per criticarlo

💬 Commenti