In un recente post su X, il giornalista sportivo Paolo Ziliani ha nuovamente preso di mira la Juventus e il suo allenatore, Massimiliano Allegri, presentando una ‘particolare’ classifica che potrebbe sorprendere molti appassionati di calcio.

Il successo delle squadre italiane a livello europeo

Lautaro Martinez
Lautaro Martinez

Nonostante le critiche costanti sul livello della Serie A, Ziliani ha riconosciuto il successo delle squadre italiane a livello europeo. Secondo le sue parole, l'Italia è l'unica nazione con tutte e sette le squadre partecipanti ancora in corsa nelle coppe europee. L'analista ha sottolineato che a meno di imprevisti catastrofici, l'Italia sembra ormai prossima a conquistare il quinto biglietto per la prossima edizione della Champions League, battendo i top-campionati che hanno perso dalle due alle tre squadre durante le competizioni attuali. Un risultato, a suo dire, notevole.

"Unica nazione ad avere ancora tutte le squadre partecipanti (7) in corsa nelle coppe, a meno di cataclismi l'Italia ha praticamente conquistato il quinto biglietto d'ingresso alla prossima, nuova Champions League. Tutti i top-campionati hanno lasciato per strada dalle 2 alle 3 squadre. Impresa notevole".

Il duro attacco alla Juventus di Allegri

Massimiliano Allegri
Massimiliano Allegri

Paolo Ziliani non ha poi perso l'occasione di lanciare un duro attacco alla Juventus, definendola la squadra più difensiva d'Europa negli ultimi sette anni. Con Allegri in panchina, la Juventus si è guadagnata la medaglia d'oro in questa speciale classifica elaborata dallo studio "Soccerment". Secondo l'analisi, i bianconeri sono la squadra che si è difesa di più e con maggiore efficacia nei cinque principali campionati europei, mantenendo gli avversari lontani dall'area di rigore. 

"Negli ultimi 7 anni la Juventus è stata la squadra più catenacciara d'Europa: Allegri medaglia d'oro, Mourinho argento e Simeone bronzo. Uno studio di "Soccerment" rivela che i bianconeri sono la squadra che nei 5 top campionati si è difesa di più e con molta efficacia tenendo gli avversari fuori dall'area: anche quest'anno è prima in questa speciale (e deprimente?) classifica dove non compaiono Real, City, PSG, Milan e via dicendo - L'evoluzione di Simone Inzaghi".

In questo contesto, emerge un dato interessante: la Juventus, nonostante le critiche, continua a primeggiare in questa particolare statistica, dimostrando una solidità difensiva che molti club invidierebbero. Un risultato che, secondo gli esperti, potrebbe essere determinante nella strategia dell'allenatore Allegri, rafforzando il suo approccio tattico e la sua capacità di proteggere la propria area.

LEGGI ANCHE: Zampini: "In Italia c'è ossessione per la Juventus. Se fosse successo a Napoli..."

 

Dove vedere Inside Out 2, streaming gratis Netflix, Now o Prime Video?
Finale 'thriller' contro il Frosinone, Rugani salva la Juventus al 95': la classifica aggiornata

💬 Commenti