La stagione incredibile del Bologna si è ormai conclusa con la qualificazione alla Champions League, evento che non accadeva da anni. Il lavoro compiuto grazie al progetto ideato dai vari Saputo, Sartori, Di Vaio e il mister Thiago Motta ha permesso ai rossoblu di tornare a competere con le più grandi squadre d'Europa.

Adesso però c'è da pensare al mercato, considerando che alcuni dei big potrebbero trasferirsi tra cui Calafiori in direzione Juventus, Ferguson, e Zirkzee corteggiato da svariate big italiane. Sartori e Di Vaio vogliono assicurarsi un buon numero 9 per rimpiazzare l'olandese e stanno studiando un giocatore da oltre 30 gol segnati questa stagione.

Zirkzee Bologna
Lewis Ferguson e Joshua Zirkzee (ph. Image Sport)

Bologna su Pavlidis per rimpiazzare Zirkzee

Con Zirkzee in partenza, il primo ruolo da ricoprire è quello della punta. Con i milioni incassati dalla cessione dell'olandese, Sartori vuole investire una buona somma per garantire alla squadra un numero 9 di livello e pronto per la Serie A. Si tratta di Vengelis Pavlidis, attaccante greco classe 1998 del AZ Alkmaar. Il Bologna mantiene ottimi rapporti con la squadra olandese dalla quale sono già stati acquistati Karlsson, Odgaard e Beukema, e il prossimo acquisto potrebbe essere proprio Pavlidis.

I numeri di Pavlidis e il prezzo

Stagione incredibile la sua con ben 32 reti e 5 assist in 42 presenze tra tutte le competizioni. Non è un colpo banale, anzi la società dimostra di crederci seriamente vista la valutazione di oltre 20 milioni che significherebbe un investimento importante per il Bologna.

LEGGI ANCHE: Bologna, Thiago Motta ha estimatori ovunque anche in Premier League
 

 

Dove vedere Inside Out 2, streaming gratis Netflix, Now o Prime Video?
Calciomercato Bologna, i possibili colpi Champions: interessano Brassier e Gosens

💬 Commenti