Moggi - Twitter
Serie A

Moggi a gamba tesa: "La Juventus acquista giocatori bravi che poi giocano fuori ruolo e i risultati poi..."

L'ex Dirigente della Juventus in un'intervista radiofonica, ha commentato e analizzato il gioco dei bianconeri

Serena Baldi
01.09.2022 09:14

Intervenuto a Radio Bianconera nel corso di Cose di Calcio, Luciano Moggi parla della Juventus

“Se un giocatore viene messo nel proprio ruolo naturale è normale che faccia bene e brilli in campo, purtroppo ultimamente la Juventus acquista giocatori bravi che poi giocano fuori ruolo e i risultati si vedono. Posso fare l'esempio di Bernardeschi che era un ottimo giocatore e alla Juve ha giocato praticamente ovunque, gli è mancato solo di fare il portiere. Ma posso citare anche Kulusevski che a Torino non ha combinato niente mentre al Tottenham si sta dimostrando uno dei migliori giocatori della Premier”.

LEGGI ANCHE: Garanzini sulla Juventus: "Sta diventando un format. Ha giocato male". Sulla Roma...

Chi vincerà lo scudetto? La classifica finale della Serie A secondo l'algoritmo americano
Ravezzani duro: "Che diavolo di atteggiamento ha avuto l'Inter sul mercato? Mi viene un pensiero cattivo..."