Calciomercato

Calciomercato Serie A: Boga all'Atalanta, Lazetic al Milan, Aebischer al Bologna e tutte le news di giornata

Una giornata intensa di ufficialità e trattative, ecco tutti i movimenti di calciomercato: Boga, Lazetic, Aebischer, Piccoli, Ihattaren, Fazio, Kolarov e Torregrossa

Filippo Rocchini
24.01.2022 18:49

Ufficiale: Jeremie Boga è un giocatore dell'Atalanta. A darne l'annuncio è stato il club orobico con una nota sul proprio profilo Twitter. La formula è quella del prestito con obbligo di riscatto, come confermato anche dal Sassuolo con un comunicato sul proprio sito.

Inoltre, si sta sbloccando in queste ore, dopo una lunga trattativa, il passaggio di Roberto Piccoli dall'Atalanta al Genoa. La Dea ha blindato Duvan Zapata e si è convinta a far partire il giovane attaccante italiano. Invece, non farà lo stesso percorso Aleksej Miranchuk: il russo non dovrebbe partire verso la Liguria, per via delle problematiche insorte in Josip Ilicic, che difficlimente tornerà a breve in campo. 

Il Milan ha chiuso per Marko Lazetic, in arrivo dalla Stella Rossa. Le cifre dell'affare: 4 milioni più 1 di bonus più il 10% sulla futura rivendita alla Stella Rossa e un contatto di 5 anni all'attaccante classe 2004. Il calciatore è atteso in Italia tra martedì e mercoledì. A confermarlo è il direttore generale della Stella Rossa Zvezdan Terzic che ha parlato della trattativa: "C'è stato l'interesse di grandi club per Lazetić, abbiamo avuto offerte da Zenit, Salisburgo, Fiorentina... Sono indicazioni che ripagano gli investimenti enormi nel nostro settore giovanile. Il trasferimento di Lazetic al Milan è indice del buon lavoro svolto negli anni. Ieri abbiamo concordato tutto con il Milan, ora mi aspetto che Lazetic negozi le sue condizioni tramite i suoi agenti e firmi il contratto (l'incontro è previsto per domani, ndr). Per la Stella Rossa è un grande riconoscimento avere un proprio giocatore al Milan dopo 30 anni".

Michel Aebischer ha scelto il Bologna: il centrocampista svizzero è arrivato in città in mattinata, ha superato le visite mediche e approda alla corte di Mihajlovic in prestito con riscatto fissato a 4 milioni di euro, che diventerà obbligatorio in caso di salvezza.

Mohamed Ihattaren resta in Olanda. E lo fa per ripartire a giocare, dopo la rovinosa parentesi con la Sampdoria. L’Ajax ha raggiunto un accordo totale con la Juventus per l’ingaggio in prestito del calciatore. Nell’accordo è prevista anche un’opzione per il riscatto, con il calciatore che presto raggiungerà anche gli accordi personali con il club. 

Federico Fazio è ad un passo dalla firma con la Salernitana: la Roma lo lascerà partire senza problemi visto che è in scadenza di contratto ed è da tempo fuori dal progetto.

 Aleksandar Kolarov ha deciso: secondo la Gazzetta dello Sport in questi giorni dirà addio all'Inter. Il laterale serbo, spiega il quotidiano, risolverà il suo contratto con la società nerazzurra per intraprendere nuove strade verso il futuro: da tempo si parla di un addio al calcio giocato, ma in ballo potrebbe anche esserci un ingresso nello staff tecnico di Simone Inzaghi.

Con una nota il Pisa ha comunicato di aver acquisito a titolo temporaneo con diritto che può diventare obbligo al raggiungimento di determinati obiettivi dalla Sampdoria il diritto alle prestazioni sportive del calciatore Ernesto Torregrossa.

LEGGI ANCHE: Serie A, ecco gli squalificati per la 24^ giornata: assenza pesante per il Torino

La classifica delle squadre più amate d'Italia: Juve prima ma in calo, Milan e Roma vincono i "derby del tifo"
Pistocchi attacca De Siervo e Serie A: “La più indebitata d’Europa, bilanci sospetti e scandali plusvalenze”