Domani torna il campionato di Serie A e lo fa in grande stile con il posticipo della 16^ giornata che sarà il big match Inter-Napoli. Intanto il direttore di TeleLombardia, Fabio Ravezzani, ha tratto le sue considerazioni sulla super sfida di “San Siro” a Maracanà, programma radiofonico andato in onda su TMW Radio.

 

LEGGI ANCHE: Inter-Napoli, streaming gratis e diretta tv SKY o DAZN? Dove vedere Serie A

 

 

Ravezzani, ecco il punto di vista del direttore di TeleLombardia

“Inter-Napoli finirà 1-1, segna nel primo tempo il Napoli, l'Inter pareggia nel secondo tempo e non va in porto il forcing finale dei nerazzurri. Difficile dire come andrà. Certamente tifo per l'Inter, anche perché se il Napoli vince ancora è finita… L'Inter è la più forte da diversi anni, ma ha anche perso uno Scudetto…”

 

Infine una chiusura sulla designazione dell'arbitro Sozza per questo match: “Da sempre si sa che se tu non fai parte della sede arbitri di dove gioca la squadra puoi arbitrare qualunque altra squadra. Lui come qualsiasi altro arbitro può arbitrare Inter-Napoli. Sono discorsi ignoranti, si parte dal presupposto che un arbitro di quella provincia possa essere tifoso di quella squadra. C'è ancora chi crede che il Napoli ha perso lo Scudetto in albergo guardando la Juventus. Si deve venire fuori da certe logiche”.

La classifica delle squadre italiane più vincenti in Europa: Juventus davanti all'Inter
Pioli su Maignan: "Il suo rientro? Non a breve. Non vogliamo forzare"

💬 Commenti