Fabrizio Biasin ai microfoni di TVplay.it ha parlato della sconfitta del Milan contro al Roma in Europa League e anche dell'atteso derby contro l'Inter, che proprio inquietante questa importante gara potrebbe vincere lo scudetto.

La stagione del Milan

Ecco come Biasin parla del mercato del Milan e se al posto di Pioli ci fosse stato Antonio Conte:

Se ci fosse stato Conte al Milan la stagione sarebbe andata alla stessa maniera? Per prima cosa dico che se Conte fosse stato l’allenatore del Milan sicuramente non ci sarebbe stato il mercato che i rossoneri hanno effettivamente fatto. Per esempio Conte non avrebbe accettato di avere in attacco solo Giroud come punta centrale. Le colpe di Pioli? Sicuramente la gestione nel doppio match contro la Roma in Europa League è stata disastrosa, ma non darei tutta la responsabilità all’allenatore rossonero. Poi va anche detto che il Milan ha trovato davanti una Roma organizzata, quindi vanno dati anche i meriti ai giallorossi"

Milan-Inter, verso il derby 

san siro
san siro

Lunedì 22 aprile San Siro alle ore 20:45ospiterà il derby tra Milan e Inter. Ecco come ne parla Biasin:

"Per me il mercato del Milan è stato incompleto, mancano diversi profili di altro spessore. Hanno preso diversi calciatori interessanti ma in prospettiva e non nell’immediato. L’Inter farà tutto il possibile per festeggiare lo Scudetto lunedì sera nel derby contro il Milan. Su questo non ci sono dubbi".

LEGGI ANCHE: Dove vedere Milan-Inter, streaming gratis e diretta TV Sky o DAZN?

 

Serie A, DAZN punta sempre di più sulla sua modalità gratuita
Matteo Salvini: "Ridateci il nostro Milan, tutto da cambiare"

💬 Commenti