Il match di ieri sera doveva essere decisivo, e così è stato. La vittoria per 3-1 dell'Empoli è costata la panchina a Filippo Inzaghi. Al vantaggio iniziale dei toscani con l'autorete di Zanoli ha risposto il nuovo arrivato Weismann, poi Niang prima e Cancellieri poi hanno condannato la Salernitana all'ennesima sconfitta in questo campionato. 

Salernitana, esonerato Filippo Inzaghi

Secondo quanto riportato da gianlucadimarzio.com manca solo la comunicazione ufficiale della società granata in relazione all'esonero di Filippo Inzaghi. Decisiva la sconfitta contro l'Empoli subita dalla Salernitana nella serata di ieri, oltre a una proposta di gioco che dall'arrivo del tecnico ex Benevento e Reggina non era mai decollata. Inzaghi ha già lasciato il centro sportivo. Sulla panchina dei granata dal 10 ottobre ha ottenuto in 16 partite due vittorie, quattro pareggi e ben 10 sconfitte. La situazione in classifica resta complicatissima, ultima posizione con soli 13 punti conquistati in 24 partite, la zona salvezza dista comunque 6 punti. 

Filippo Inzaghi
Filippo Inzaghi (ph. Image Sport)

LEGGI ANCHE: Pioli raggiunge Sacchi: 220 partite sulla panchina del Milan

Dove vedere Tutti tranne te, streaming gratis Netflix o Prime Video?
Milan, Theo Hernandez giura amore: "Futuro al Real Madrid? Sto bene qui"

💬 Commenti