Ecco cosa scrive Francesco Oppini sull'edizione odierna di Leggo, dopo la vittoria della Juventus contro il Nantes in Europa League, grazie alla triplete di Di Maria, neo campione del Mondo con l'Argentina:

"La Juventus vince 0-3 sul caldissimo campo di Nantes e si qualifica per il prossimo turno di coppa europea. Saranno pure stati i modesti sedicesimi di finale di Europa League contro il modestissimo Nantes, ma la serata di Di Maria in Francia è da impazzire e ovviamente adesso aumentano i rimpianti per non averlo avuto a disposizione in campo prima, con continuità e con questa qualità.

Tre gol uno più bello dell’altro per far sì che la Juventus raggiungesse gli ottavi di finale di coppa, uno da fuori area a giro, uno su rigore (dopo una giocata meravigliosa) e il terzo di testa. Di Maria? No, Di Magia! E per stanotte vado a riposare con un sorriso in più, non di quelli pazzeschi, ma per lo meno un po’ più sorridente rispetto a settimana scorsa e al tristissimo pareggio per 1-1 nella partita di andata in quel Torino".

LEGGI ANCHE: Juventus, Di Maria incanta. Allegri: "Allenarlo è un piacere. Il suo rinnovo? Per ora..."

La classifica delle squadre italiane più vincenti in Europa: Juventus davanti all'Inter
Fiorentina, Marelli sentenzia: "Cabral andava ammonito perché ha sbeffeggiato la tecnologia arbitrale"

💬 Commenti