Il match delle 18:00 valevole per la 22° giornata di Serie A, si è concluso con un pareggio per 0-0 tra la Lazio di Maurizio Sarri ed il Napoli di Walter Mazzarri. I biancocelesti salgono così a quota 34 punti, mentre gli azzurri a 32. La classifica rimane dunque molto corta, un risultato che non permette a nessuna delle due squadre di prendere il volo. Ecco le parole del vice-allenatore dei capitolini, Giovanni Martusciello, al termine del pareggio per 0-0 tra Lazio e Napoli nel match dell'Olimpico.

Prestazione positiva

Il primo tempo siamo entrati un pochino contratti, c'era di fronte una signora squadra i cui interpreti palleggiano bene. C'era da pensare a come evitare di subire imbucate. Nel secondo tempo i ragazzi hanno dimostrato coraggio salendo di una decina di metri. Ci siamo avvicinati senza riuscire però a segnare. Alla fine il risultato sposta, c'è delusione perché si voleva vincere, ma lo spirito è stato quello giusto.

Buona prestazione di squadra per Martusciello

Il primo tempo le squadre sono equilibrate, anche il Napoli non ha creato tanto. Il secondo tempo ha visto una buona prestazione sia a livello individuale che di squadra. Ci prendiamo il risultato e la prestazione di spirito.

Maurizio Sarri
Sarri Lazio

Bicchiere mezzo pieno

Una prestazione di presenza, di sofferenza, perché il Napoli ti porta a correre a vuota. Pian piano abbiamo soffocato il Napoli, trovando la giusta prepotenza nel cercare le occasioni. Il bicchiere è più che mezzo pieno, il rammarico è solo per il risultato.

Su Isaksen

Un ragazzo in un contesto nuovo. Lui ha superato la fase del pensiero, ora sta mettendo in pratica le caratteristiche per cui è stato scelto. Essendo un giovane vive ancora di alti e bassi, ma siamo in attesa della sua esplosione, un ottimo profilo.

LEGGI ANCHE: Quattro rigori falliti in una giornata, in Serie A non accadeva da...

La classifica delle squadre italiane più vincenti in Europa: Juventus davanti all'Inter
Roma, c'è l'ok del Galatasaray per l'arrivo di Angelino

💬 Commenti