Serie A

Milan, Tatarusanu operato agli occhi per un problema: ora avrà una migliore percezione dei tiri

Il secondo portiere del Milan che ben si è comportato in questo periodo di assenza di Maignan si è operato agli occhi.

Andrea Milano
16.11.2022 09:32

Ciprian Tatarusanu è stato il protagonista delle partite del Milan in assenza di Mike Maignan causa infortunio. Il secondo portiere si è comportato egregiamente non facendo troppo rimpiangere il titolare (ovviamente Maignan è un livello superiore) anche se in qualche frangente è sembrato incerto. Il tutto era anche dovuto ad un leggero astigmatismo, ora risolto.

LEGGI ANCHE: Pellegatti, indiscrezione clamorosa: “Vuole tornare al Milan”

Ciprian Tatarusanu

Tatarusanu si è operato per migliorare la vista

Ciprian Tatarusanu si è sottoposto ad un intervento durato meno di un minuto per vederci meglio. Operazione per correggere l'astigmatismo misto elevato di cui soffriva. Intervento perfettamente riuscito. Nessun fastidio e la possibilità immediata di praticare attività sportiva. Tatarusanu ha scoperto del difetto visivo un anno fa ma compensava con una messa a fuoco spontanea strizzando gli occhi. I benefici dell'operazione incideranno sulla performance del romeno. In che modo? La percezione di un tiro da lontano ora arriverà molto più velocemente. 

 

Sarri, esonero alla Juve? Decisero tre donne vicine alla famiglia Agnelli
Cavani: "Napoli nel cuore, ADL voleva facessi giro dello stadio come il Papa. Scudetto? Le condizioni per vincerlo ci sono"