Luciano Moggi, ex direttore sportivo della Juventus, ha rilasciato un'intervista ai microfoni di Adnkronos in cui ha commentato le voci di mercato su Antonio Conte e un suo possibile ritorno su una panchina di Serie 

Milan e Juventus, senti Moggi

Luciano Moggi ha parlato della stagione Serie A 2023-2024 del Milan di Stefano Pioli e della Juventus di Massimiliano Allegri. Entrambe le squadra hanno avuto momenti molto particolari, per non dire bui. 

A rischio infatti, ci sono anche le panchine dei due allenatori. 

Ecco come l'ex dirigente Juventus ha parlato della possibilità dell'arrivo di Antonio Conte su una delle due panchine:

"Il Milan e la Juventus potrebbero essere rinvigorite dalla presenza di Antonio Conte come allenatore. Credo che una di queste due squadre possa assumerlo. Se scegliesse la Juventus sarebbe un grande ritorno, mentre al Milan conquisterebbe tutti con la sua abilità di guidare e la sua forte etica del lavoro. I Blues non sono la squadra adatta per lui al momento."

Bologna, le parole di Luciano Moggi su Thiago Motta

Thiago Motta
Thiago Motta (ph. Image Sport)

Una squadra che ha fatto un campionato eccellente, è stata certamente il Bologna. Grazia a Thiago Motta, i rossoblù hanno trovato una particolare stabilità in campo. Luciano Moggi parla cosi del tecnico:

 "Un giovane astuto, un ex talentuoso atleta e un abile allenatore, tuttavia, c'è una grande differenza tra guidare la squadra dello Spezia o del Bologna e quella della Juventus."

LEGGI ANCHE: Moratti: "La battuta di Giuntoli sul 5 maggio? Una giornata molto brutta, quindi..."

 

 

 

Serie A, DAZN punta sempre di più sulla sua modalità gratuita
Juventus, Oppini tuona: "Cosa assolutamente insolita per la storia dei colori bianconeri"

💬 Commenti