Lionel Messi (foto Twitter)
Calcio

Pallone d'Oro, è rivoluzione: il premio verrà assegnato considerando la stagione sportiva e non più l'anno solare

Cambia il modus operandi per l'assegnazione dell'ambito trofeo assegnato da France Football

Salvatore Delle Donne
11.03.2022 17:01

I criteri di assegnazione del trofeo individuale più ambito al mondo cambiano a partire dalla prossima stagione. A riferirlo è France Football, il quale ha annunciato che il Pallone d'Oro verrà assegnato dopo un'attenta valutazione sulla stagione calcistica e non più sull'anno solare. 

Dall'assegnazione del 2022 si cambia. Cambia anche il sistema di voto: a votare infatti saranno solo le rappresentative dei primi 100 paesi della classifica Fifa. Fino a oggi il Pallone d'Oro teneva conto di due mezze stagioni e delle vittorie di squadra. Ora non sarà più così: il primo criterio si baserà sulle prestazioni individuali dei calciatori da agosto a luglio dell'anno successivo, il secondo si concentrerà sulle prestazioni collettive e sui trofei conquistati, mentre il terzo riguarderà il senso del fair play. 

Club più corrotti, la classifica di Benfica TV: presenti quattro italiane, furia tifosi Juventus
Vieri attacca Sarri: "Se pretende di giocare una volta a settimana, vada in B o C. La Lazio merita l'Europa"