Una furia. Nella battute finali della sua sfida di ottavi a Montecarlo, persa poi contro il connazionale Khachanov, il numero 4 del mondo se l'è presa duramente con l'arbitro e con il giudice di linea, colpevoli di non aver chiamato una palla effettivamente fuori. 

Medvedev esce di scena negli ottavi a Montecarlo

Medvedev aveva perso il primo set per 6-3. Sul 5-5 e 15-30 del secondo, con lui al servizio, il giudice di linea e quello di Sedia, Carlos Bernardes, non hanno interrotto il gioco per una palla di Khachanov terminata fuori. Il russo ha perso il quindici e poi il gioco, andando in svantaggio 5-6. A quel punto la frustrazione ha fatto capolinea nel nativo di Mosca che, prima ha scaraventato la racchetta contro i cartelloni pubblicitari, e poi si è rivolto con toni aggressivi verso l'arbitro. Oltre al danno è arrivata per lui anche la beffa in seguito. Penalty point, effetto del secondo warning, e sotto 15-0 senza giocare in quello che è stato poi l'ultimo game della sua avventura monegasca.

Medvedev
Medvedev alle Atp Finals (ph. Image-Sport)

Medvedev furioso con Carlos Bernardes e il giudice di linea

Nemmeno l'intervento del Supervisor è servito a placare l'ira di Medvedev. Il giocatore russo non è nuovo a questo tipo di atteggiamento anche se, pur non giustificando la sua reazione, va detto che avesse le sue ragioni. Anche nella sfida contro Monfils, vinta nella giornata precedente, aveva subito un torto arbitrale. Se la prima volta aveva però in qualche modo ingoiato il boccone amaro, ieri non è andata proprio così…

La traduzione del dialogo:

Chi prenderà provvedimenti? Ieri la palla è uscita. Questa palla è fuori. Chi si assumerà la responsabilità? Non è mia responsabilità arbitrare le partite. È di questo ragazzo con gli occhiali (l’arbitro, ndr). Non ha bisogno degli occhiali perché non vede nulla. Non dovrebbe fare l’arbitro. È davanti a lui, una palla lenta. Ero 5-5 15-30, è un pessimo arbitro e non dovrebbe essere qui. È terra rossa, non cemento, è fuori

LEGGI ANCHE: Dove vedere Sinner-Rune, diretta Tv e streaming gratis: partita anche in chiaro? OGGI LIVE

 

La classifica delle squadre italiane più vincenti in Europa: Juventus davanti all'Inter
Dove vedere Virtus Bologna-Baskonia, diretta Tv e streaming gratuito: OGGI LIVE

💬 Commenti