Massimo Mauro ha parlato del brutto momento che il Milan di Stefano Pioli sta vivendo in campionato, dopo l’ennesima sconfitta ieri sera nel derby contro l’Inter. Ecco le sue parole, rilasciate a Tutti Convocati su Radio 24: “Il Milan è un mese che non ne acchiappa una. Decidi di fare il contropiede? Ok, ma non lo fai con Giroud e Origi, per questo non ho capito onestamente. Non hanno più la fase difensiva di prima, individualmente le prestazioni sono peggiorate, danno tutti il 50%. Il Milan ha avuto un'atteggiamento da provinciale, da squadra che ha paura del momento che sta vivendo. E poi neanche fare una difesa senza concedere. Se il primo tempo finiva 3-0 non c'era nulla da dire".

LEGGI ANCHE: Criscitiello: "Penalizzate il Napoli. Un ulteriore allungo sarebbe avvilente come quando la Juve festeggiava già a marzo"

La classifica delle squadre italiane più vincenti in Europa: Juventus davanti all'Inter
Allegri: "Partita complicata in ambiente difficile, importante affrontarla con il piglio giusto. Out Bonucci e Paredes, Vlahovic al top"

💬 Commenti