Archiviato il gran premio di Jeddah per la Ferrari, con un buon podio per Leclerc e un grande esordio di Bearman, costretto a rimpiazzare in extremis Sainz, sui social ci si interroga per la questione sponsor. In occasione della tre giorni in Arabia Saudita, sulla livrea della rossa infatti, è apparsa una scritta tanto nuova quanto insolita. Molte le ipotesi circolate: la spiegazione è in realtà abbastanza semplice, seppur controversa e chiacchierata fra gli appassionati. 

Carlos Sainz
Ferrari di Sainz e Leclerc (ph. Image-Sport)

Tifosi 0.0%, il significato della scritta

Fra le voci che si sono rincorse, era molto accreditata la possibilità di una nuova sponsorizzazione per la Ferrari. Nulla di tutto questo però. Da questa annata la Rossa ha aperto una partnership con Peroni, nuova subentrata al posto dell'altro marchio di Birra Estrella Galicia. Essendoci però nello stato dell'Arabia Saudita una legge che vieta l'esibizione di loghi o marche legati a bevande alcoliche, l'ufficio marketing del team italiano è dovuto correre ai ripari. Ecco dunque che lo sponsor della celebre birra è stato sostituito dalla pubblicità della bevanda analcolica “Birra Tifosi 0.0%” dello stesso brand, tralasciando però il primo vocabolo proprio per non infrangere la legislazione locale.

Tifosi scontenti per la scelta

Lo staff che si è occupato di questa componente legata al marketing, ha sicuramente fatto del suo meglio e pensato a diverse ipotesi. I fan però, non hanno gradito più di tanto. A detta di molti, la scritta posta in questa maniera sembra indicare un'assenza di tifosi della scuderia, quando in realtà la Ferrari è sicuramente il Team più amato dal pubblico della Formula Uno, in Italia e non solo. Diversi hanno suggerito fosse più adeguata la scritta “tifosi 100%”, ma è chiaro che in questo caso sarebbe venuta mena la sponsorizzazione, seppur parziale, della birra analcolica della Peroni. Per fortuna però, dal prossimo gran premio d'Australia in avanti, questo problema non esisterà più. 

LEGGI ANCHE: Formula Uno, Arabia Saudita: vince Verstappen, dominio Red Bull

Per chi tifa Caressa? Il telecronista di Sky Sport confessa: "Non ci crederà nessuno"
Dimissioni Sarri, la reazione dai social: "Grazie mister. Le colpe maggiori sono di Lotito"

💬 Commenti