L'Inter è riuscita a tornare gloriosa in Italia alzando al cielo il ventesimo scudetto che equivale alla seconda stella da cucire sullo stemma. Il merito non è solo della squadra o del mister Inzaghi, ma anche del progetto costruito in questi anni con Marotta e Ausilio che sono riusciti a mettere insieme i pezzi giusti per tornare a vincere. 

Adesso c'è una questione importante da risolvere: il contratto di Inzaghi scade nel 2025 e c'è la volontà di rinnovare, ecco quali sono le richieste del mister.

Il calciomercato dell'Inter per la prossima stagione

Secondo Il Giornale la prima richiesta di Inzaghi ha a che fare con il mercato. Il mister non vuole che venga smantellata la rosa, anzi, vuole che si continui a migliorarla per competer con le migliori squadre d'Europa. Sanchez e Klaasen saranno le uniche cessioni (a meno di eventuali malumori). Al loro posto Taremi e Zielinski più un big come Zirkzee o Gudmundsson.

Il nuovo contratto di Inzaghi 

Simone Inzaghi Inter
Simone Inzaghi Inter

Contratto in scadenza nel 2025 e rinnovo sempre più vicino. Ciò che resta da definire è il tipo di prolungamento, se allungare di 2 anni (fino al 2027) o proseguire con rinnovi annuali. La volontà c'è, gli attuali 5,5 milioni verranno aumentati, ma non è quello il problema. Inzaghi ha deciso di declinare le offerte dalla Premier League per restare all'Inter con la garanzia di avere un team e una dirigenza pronti a lottare per diventare una delle squadre più forti d'Europa e per farlo sarà necessario anche rinnovare i top player come Lautaro e Barella.

LEGGI ANCHE: Inter, Ausilio: "Gudmundsson e Zirkzee? Mi piacciono ma sono operazioni complicate"
 

 

La classifica delle squadre italiane più vincenti in Europa: Juventus davanti all'Inter
Juventus, Oppini attacca: "Se Thiago Motta è il sostituto, tengo Allegri tutta la vita"

💬 Commenti