Attesissima la gara tra il Bologna e l'Inter, match valido per la 28 esima giornata di Serie A. Domani 9 marzo alle 18 la squadra di Simone Inzaghi farà visita agli emiliani. L'allenatore nerazzurro ritrova Acerbi e Calhanoglu, che dovrebbero tornare dal 1'. Davanti possibile turno di riposo per Lautaro, con Sanchez preferito ad Arnautovic per fare coppia con Thuram. Thiago Motta col ballottaggio Fabbian-Aebischer: 

Le probabili formazioni di Bologna-Inter

Thiago Motta
Thiago Motta

Ecco le scelte di Motta e Inzaghi per Bologna-Inter:

BOLOGNA (4-2-3-1): Skorupski; Posch, Beukema, Calafiori, Kristiansen; Fabbian, Freuler; Orsolini, Ferguson, Saelemaekers; Zirkzee. All. Motta

Squalificati:

Indisponibili: Karlsson, Soumaoro

INTER (3-5-2): Sommer; Bisseck, Acerbi, Bastoni; Dumfries, Barella, Calhanoglu, Mkhitaryan, Carlos Augusto; Thuram, Lautaro Martinez. All. S. Inzaghi

Squalificati:

Indisponibili: Cuadrado, Sensi

Bologna-Inter, senti Padovan 

Intervenuto ai microfoni di Sky Sport, Giancarlo Padovan, giornalista, ha parlato così dell'Inter che sfiderà domani il Bologna:

"L'Inter è più forte del Bologna, può andare con una testa leggermente rilassata senza sottovalutare il Bologna. Inzaghi è poco incline alle rotazioni ma domani le farà, primo perché può permetterselo e poi perché c'è l'Atletico. Andare avanti in Champions non è obbligatorio ma è lustrare la propria argenteria. Lo scudetto è vinto e non se ne parla più, l'argenteria va lustrata passando il turno. Poi vedremo i sorteggi"

LEGGI ANCHE: Brambati: "Vedrei bene Gasperini alla Juventus. E su Bologna-Inter, Motta dovrà..."

 

Per chi tifa Caressa? Il telecronista di Sky Sport confessa: "Non ci crederà nessuno"
Milan, attenzione all'Inter: i nerazzurri puntano su Camarda. Ecco cosa trapela

💬 Commenti