Da tempo la Juventus sta cercando di puntare sui giovani per costruire una squadra futuribile e per mantenere vivo il progetto NextGen, motivo per il quale in estate la scelta del direttore sportivo ha portato Giuntoli in bianconero, molto esperto nella ricerca di giovani talenti che potrebbero allungare la rosa dell'under 23, ma che abbiamo visto spesso fornisce talenti che passano direttamente in prima squadra come Yldiz o prima di lui Nicolussi Caviglia, Miretti, Iling Junior e tanti altri.

Chi è Winsley Boteli, la nuova stella su cui punta la Juventus

Il nuovo colpo di mercato della Juventus a Gennaio potrebbe essere Winsley Boteli, un giovane attaccante nato a Ginevra il 5 Luglio 2006, con doppia nazionalità, svizzera e congolese. Ricopre il ruolo di attaccante, una punta centrale di 184cm dal piede destro, forte fisicamente, con un buon senso del gol e bravo spalle alla porta che sta dimostrando di avere ottime potenzialità, ed è finito sul taccuino di Cristiano Giuntoli che vuole portarlo alla Juventus. I posti in attacco sono pochi, tra Vlahovic, Chiesa, MIlik, Kean e la nuova scoperta Yldiz, Boteli potrebbe trovare poco spazio, ma sarebbe comunque un'ottima risorsa per il progetto NextGen vista la giovane età. I bianconeri già hanno incontrato Winsley Boteli lo scorso Aprile durante l'Ajax Future Cup in cui l'attaccante svizzero ha segnato il gol del 2-4 per i tedeschi.

Cristiano Giuntoli
Cristiano Giuntoli

I numeri di Winsley Boteli

La sua breve carriera fino ad ora racconta di un giovane attaccante dalle ampie potenzialità, cresce nella primavera del Servette, squadra della sua nazione di nascita, passa poi nel Luglio 2022 al Borussia M'Gladbach dove ha giocato nell'U19 siglando ben 17 reti in 16 partite disputate tra U19 Bundesliga West, DFB Pokal e Regionalliga West.

 

LEGGI ANCHE: Juventus, alla scoperta di Adzic: un nuovo Jugovic a Torino?

 

 

 

La classifica delle squadre italiane più vincenti in Europa: Juventus davanti all'Inter
Roma: sfuma Marcos Leonardo, il Santos lo cede al Benfica

💬 Commenti