Mourinho Roma
Calcio

Roma, Mourinho shock: "Sembriamo una squadra di assassini"

Nel post partita di Roma-Spezia, Mourinho ci va giù duro con gli arbitri

Rudy Galetti
15.12.2021 09:51

E' un Jose Mourinho senza peli sulla lingua quello che ha risposto alle domande nel dopo partita di Roma-Spezia. In particolare, il tecnico portoghese non ha risparmiato accuse agli arbitri, rei di accanirsi sui giallorossi: “Io dico che in una stagione senza infortuni, senza squalifiche e senza stanchezza abbiamo un potenziale per avere una bella squadra. Ma in una stagione però ci sono gli infortuni, i cartellini e noi sembriamo una squadra di assassini visti i cartellini che prendiamo".

LEGGI ANCHE: Roma, Bartoli shock: "Tifosi laziali siete dei poveracci. La serie che vi compete è la B"

Cassano: "Real Madrid? Sono stato un cretino. Mangiavo come un cane e avevo una panza enorme"
ULTIM'ORA | La Coppa d'Africa rischia di saltare: ecco le ragioni