L'Inter affronterà in questo turno di Serie A il Cagliari di Ranieri, che cerca punti importanti per la salvezza. Ai microfoni de La Gazzetta dello Sport, Alessandro Bastoni è intervenuto ed ha rilasciato delle dichiarazioni sullo scudetto e sul derby che l'Inter affronterà contro il Milan.

Inter, le parole di Bastoni

Simone Inzaghi
Simone Inzaghi dà indicazioni

Queste le parole di Bastoni:

“Sarà bello potersi godere lo scudetto. Una volta raggiunto, il piacere, sarà bello, quindi aspettiamo. Io non ricordo un addetto ai lavori mettere l'Inter avanti ai nastri di partenza. Intendiamoci, neanche noi sapevamo quali uomini, al di là dei calciatori, sarebbero entrati in gruppo. Lo scudetto sarebbe una bella rivincita per noi che abbiamo fatto integrare i nuovi. Il derby è bello vincerlo a prescindere da tutto, che questo possa decidere lo scudetto è un caso. Vogliamo la partita per noi stessi, per i tifosi, per tutto. La nostra priorità è cucirci la seconda stella, i 100 punti non sono un ossessione e non sarebbe un fallimento non arrivarci. Mi piacerebbe diventare capitano.”

LEGGI ANCHE: Inter, Zhang valuta la cessione agli arabi: svolta ad un passo

 

 

Serie A, DAZN punta sempre di più sulla sua modalità gratuita
Sabatini: "La Lazio deve vietare a Luis Alberto di andare in queste squadre..."

💬 Commenti