Tanta rabbia dei tifosi napoletani per la direzione di gara di Davide Orsato in Napoli-Torino. Al triplice fischio dell'anticipo della 28esima giornata di Serie A finito 1-1, il pubblico del Maradona è insorto contro l'arbitro di Schio, reo - secondo il pubblico - di non aver concesso un rigore agli azzurri per una spinta di Buongiorno su Osimhen e aver permesso un gioco ostruzionistico e con tante perdite di tempo ai granata.

Napoli-Torino, cori e fischi scontro Orsato

tifosi del Napoli
tifosi del Napoli

"Venduto, venduto!", ecco cosa hanno gridato i tifosi del Napoli nei confronti di Orsato a fine partita contro il Torino, dopo aver sonoramente fischiato il direttore di gara di Schio. 

Napoli-Torino, le parole di Marelli 

Sull'episodio nel post-partita si è soffermato anche l'ex arbitro Luca Marelli a Dazn: 

"Mario Rui a fine gara gli ha dato del fenomeno, ha fatto bene Orsato a far finta di niente. Il contatto c'è ma è lievissimo, c'è un braccio di Buongiorno poggiato sulla schiena di Osimhen ma non c'è nessuna spinta, quindi non ci sono gli estremi per un calcio di rigore".

LEGGI ANCHE: Moggi: "Napoli, so quale potrebbe essere il prossimo allenatore. Era evidente che ADL..."

 

La classifica delle squadre italiane più vincenti in Europa: Juventus davanti all'Inter
Zanetti demolisce leggenda della Juventus e Nazionale: “Scarso e pessimo come uomo”

💬 Commenti