Tantissimo spavento e una situazione che sembra stia volgendo al meglio, col giocatore che risulta cosciente e ricoverato in codice giallo presso l'ospedale di Udine stando alle ultimisse notizie. Il difensore della Roma Evan N'Dicka si é accasciato in campo per un malore durante la sfida valevole per la 32° giornata di Serie A contro l'Udinese, portando alla sospensione definitiva della stessa al minuto 72. La società friulana avversaria di turno e il Milan hanno immediatamente inviato messaggi di solidarietà attraverso i propri account social.

Malore per N'Dicka

Al 72' il risultato era di 1-1 col vantaggio friulano firmato da Pereyra al 23', a cui aveva risposto Lukaku al 64' per la formazione capitolina. Il difensore della Roma Evan N'Dicka si é accasciato improvvisamente al suolo accusando un dolore al petto come da lui stesso affermato. Il primo a precipitarsi in campo per verificare le sue condizioni oltre ai giocatori presenti, é stato il suo tecnico Daniele De Rossi seguito dai paramedici con un defibrillatore e una barella su cui é stato immediatamente caricato per essere condotto in ospedale.

Evan N'Dicka
N'Dicka Roma

Solidarietà per N'Dicka

Il Milan e l'Udinese avversaria di turno quest'oggi in campionato per la Roma e testimone diretta dell'accaduto, attraverso gli account ufficiali di X hanno voluto fare gli auguri per una pronta ripresa ad N'Dicka, dopo il malore che ha colpito il giocatore.

LEGGI ANCHE: Sospesa Udinese-Roma: le possibili date per il recupero

 

 

Serie A, DAZN punta sempre di più sulla sua modalità gratuita
Inter-Cagliari, Barella raddoppia: Forneau annulla nel primo tempo

💬 Commenti