Nel magico Bologna di Thiago Motta che sta stupendo tutti in questa stagione di Serie A, c'è forse un giocatore che sta stupendo più di tutti gli altri: si tratta di Joshua Zirkzee. L'attaccante olandese sta trascinando i suoi verso la qualificazione in Champions League, ma la prossima estate potrebbe fare ritorno al Bayern Monaco. Karl-Heinz Rummenigge, membro del consiglio direttivo del Bayern Monaco, ha rilasciato delle dichiarazioni ai microfoni de La Gazzetta dello Sport su questo argomento.

Karl-Heinz Rummenigge
Karl-Heinz Rummenigge (ph. Image Sport)

Bayern Monaco: le parole di Rummenigge

“Ricordo l'ultimo mio anno come a.d., lui ha giocato bene e quando Flick lo ha messo in campo ha sempre segnato gol pesanti, non il quarto o il quinto della partita. Ci ha fatto vincere match importanti: sono contento per lui che stia facendo bene, se lo merita. La sua sfortuna era avere davanti uno come Lewandowski. Abbiamo appena preso un nuovo Sportvorstand (più di un ds) Max Eberl. Non mi voglio immischiare nel suo lavoro, deve dimostrare di avere le grandi qualità che credo lui abbia. Non voglio condizionarlo. Non so se la clausola verrà attivata o no, fa parte del mercato che si farà in estate.”

Bologna, i numeri di Zirkzee in questa stagione

Concentriamoci ora sui numeri di Joshua Zirkzee in questa stagione di Serie A. L'attaccante olandese ha collezionato la bellezza di 26 presenze, condite da 10 reti e 3 assist per i compagni. I rigori calciati da lui sono stati due, con nessun errore. Cinque le ammonizioni collezionate. Il Bologna ed i propri tifosi si augurano che il calciatore possa rimanere con loro anche nella prossima stagione, per continuare a sognare in grande.

LEGGI ANCHE: Atalanta-Bologna, Motta sorride: "Non si ribalta una partita per caso, non credo nella fortuna"

La classifica delle squadre italiane più vincenti in Europa: Juventus davanti all'Inter
Marchisio, che frecciata al Napoli: "Juventus con DNA vincente. Non abbiamo uno Scudetto da difendere"

💬 Commenti