Stefania Sandrelli - Twitter
Serie A

Stefania Sandrelli choc: “Calciatore della Lazio mi ruppe la faccia. Ero più morta che viva”

Il drammatico racconto dell‘attrice italiana su una brutta esperienza vissuta con un ex calciatore biancoceleste

Francesco Rossi
09.09.2022 14:59

La famosa attrice italiana, Stefania Sandrelli, ha rivelato di essere stata violentemente picchiata da un ex calciatore della Lazio, morto anni fa. Ecco le sue dichiarazioni rilasciate alla stampa, durante la Mostra del Cinema di Venezia

“Ho avuto un'esperienza terribile con un calciatore della Lazio, morto qualche anno fa. Era il fidanzato di Gigliola, una delle mie migliori amiche, che mi ospitava a casa sua. Mi disse: "Ti accompagno io, andiamo con due macchine". Non potevo immaginare cosa sarebbe successo. Mi viene incontro e mi dice "Ti aspetto in cabina", realizzo che si aspettava di fare sesso e io non volevo, nel modo più assoluto. In quella cabina mi ha picchiato a sangue, mi ha rotto la faccia, le ossa, mi ha gonfiato gli occhi. Ero più morta che viva. Quando confessai a Gigliola piangemmo insieme, per non farmi vedere mi rinchiuse in una specie di cantinato. Poi chiamò i carabinieri e da allora lei non l'ha mai più visto. Era una cosa pazzesca, che avevo rimosso”.

Vessicchio show: “Ad oggi, l’Inter è fallita. Questi sono i fatti: Zhang scapperà in Cina quando…”
Spalletti su Napoli-Spezia: "Vale come contro il Liverpool. Due soluzioni per sostituire Osimhen"