Lukaku
Serie A

Avv. Lukaku: "Non è vero che si è tagliato l'ingaggio. Sarà il più pagato della Serie A"

Le parole di Sebastien Ledure, l'avvocato di Romelu Lukaku che ha condotto le trattative per il passaggio del belga dal Chelsea all'Inter

Filippo Rocchini
01.07.2022 15:31

L’avvocato di Romelu Lukaku, Sebastien Ledure, ha parlato a La Libre, quotidiano belga, della trattativa che ha riportato il centravanti all'Inter, condotta senza agenti: “Sta diventando una moda tra i giocatori d’élite come Mbappé, Griezmann, Hazard, De Bruyne. Quanto a Romelu, ha preferito che il suo agente (Pastorello) non fosse coinvolto in questa vicenda visti i suoi stretti legami con l'ex dirigenza del Chelsea. Romelu non ha ancora preso una decisione sul suo possibile futuro con il suo agente, ma non ha voluto che un rischio di conflitto di interessi potesse interferire in uno dei più operazioni difficili nel calcio di oggi. Si è dovuto lavorare sotto traccia, era una trattativa in cui bisognava andare avanti passo dopo passo e piazzare le pedine in modo intelligente. Tra maggio e giugno ho fatto diversi viaggio tra Milano e Londra. Con Romelu invece ho avuto un filo diretto con lui, sono andato a trovarlo prima che partisse per le vacanze: c’è totale trasparenza. Ci tengo a sottolineare come in realtà sarà il giocatore più pagato della Serie A. Ho letto che ha tagliato lo stipendio di un terzo o mezzo. Non è vero, ma tutte e tre le parti hanno fatto concessioni intelligenti. Il nostro compito era quello di ottenere il miglior affare possibile per il mio cliente, non per il Chelsea o l'Inter. Romelu sta pagando noi, non i club”.


LEGGI ANCHE: Scanzi distrugge Calhanoglu: "Il tuo rosicare ci fa godere. Uomo irricevibile, mille di queste sconfitte ciabattaro"

Cassano: "Sapete cosa mi dicevano le donne? Il calcio fa miracoli"
Pellegatti: "Se Dybala abbassa le pretese il Milan lo prende domani"