Tanta paura per Elseid Hysaj e il suocero. Il giocatore della Lazio è stato infatti vittima di uno spiacevole e sfortunato avvenimento, con la sua Ferrari che ha preso fuoco mentre lui e il padre della moglie erano al suo interno. Nessuna grave conseguenza per fortuna, solo un forte spavento.

Brucia la Ferrari del difensore della Lazio di Tudor

Il giocatore della Lazio, Hysaj, ha vissuto momenti di panico a bordo della sua Ferrari, dal valore di 160.000 euro. Mentre era in macchina con il suocero, questa ha preso fuoco improvvisamente. La moglie del difensore si trovava all'esterno, ma non riusciva a sbloccare la vettura per mettere in salvo padre e marito. Attimi di terrore che si sono poi fortunatamente risolti una volta che i protagonisti della vicenda sono riusciti a uscire dalla macchina. Quest'ultima è poi bruciata definitivamente, ma i danni potevano essere ben peggiori. Un forte spavento che si conclude con un bel sospiro di sollievo per il difensore di Tudor e la sua famiglia.

Hysaj
Hysaj in campo con la Lazio (ph. Image-Sport)

Difetto di fabbrica per la Ferrai di Hysaj

Secondo le prime testimonianze, sembrerebbe essere stato un difetto di fabbrica della Ferrari la causa scatenante dell'incendio. Lo stesso Hysaj ha confermato questa tesi nelle sue prime dichiarazioni:

La macchina è improvvisamente andata in fiamme, per fortuna nessuno si è fatto nulla. Abbiamo scampato un bel pericolo. Un problema di fabbrica? Sì, è così. 

LEGGI ANCHE: Lazio, nuovo caso bollente: mal di pancia per Romagnoli sul rinnovo

 

Serie A, DAZN punta sempre di più sulla sua modalità gratuita
Massimo Pavan: "La Juventus confida molto in Giuntoli, ma lo attende un mercato difficile"

💬 Commenti